questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

I Beatles ritornano per due grandi progetti cinematografici

Attualità

17/05/2010

PROGETTTO N° 1 - Martin Scorsese ha annunciato a Cannes nuovi particolari sul suo ultimo lavoro oramai in post-produzione, un documentario sulla vita di George Harrison (foto a sinistra) _ che già dal 2007 aveva in mente di fare - avrà come titolo ‘Linving in the Material World: George Harrison’. Il film sarà prodotto dalla vedova dei Beatles scomparso, Olivia, insieme a Nigel Sinclair. Il maestro americano proporrà  interviste inedite con personaggi del calibro dei due ex-Beatles sopravvissuti – Paul McCarthy e Ringo StarEric Clapton e la vedova di John Lennon, Yoko Ono. “Sono sempre stato un grande  ammiratore della sua musica da anni” ha detto Scorsese di George Harrison che è morto di cancro ai polmoni nel 2001 a 58 anni. “Così sono sempre stato interessato a fare questo viaggio insieme a questo grande artista”.


PROGETTO N° 2 - Liam Gallagher produce un film sui Beatles
La nuova compagnia In 1 Productions, creata dall’ex cantante degli Oasis Liam Gallagher (nella foto a sinistra), realizzerà il film The Longest Cocktail Party tratto dal romanzo omonimo di Richard DiLello sulla Apple Corps dei Beatles. L’annuncio è stato fatto a Cannes. Nel 1968, l’americano DiLello entrò nell’ufficio stampa della Apple, guidato da Derek Taylor, nel ruolo di “Hippie della Casa”. Per due anni, l’americano fece parte della divertente vita quotidiana in Apple. Il film offrirà uno sguardo dall’interno a quello che significava essere giovani e nel pieno turbine del business musicale, delle celebrities e della fine della Swinging London negli anni ‘60. (Cineuropa.org)

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA