questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

I Bafta incoronano Il discorso del Re

Attualità

18/01/2011

L'Oscar season prende la rincorsa. Il giorno successivo alla premiazione dei Golden Globes arrivano le nomination della British Academy of Film and Television Arts (Bafta). E come da copione i cosiddetti oscar britannici 'incoronano' letteralmente il film dedicato al re balbuziente Giorgio VI con ben 14 candidature. Seguono, come numero di candidature, il thriller Cigno nero - Black Swan di Darren Aronofsky che ne ha ricevute dodici, Inception con 9 nomination, il drammatico 127 ore e il remake de Il grinta otto ciascuno. Mentre il trionfatore dei Golden Globes The Social Network si ferma a sei. 
Nella cinquina miglior film Il discorso del Re deve vedersela con Inception, Black Swan, The Social Network e Il grinta. Stessi protagonisti, con la sola eccezione di Danny Boyle (127 Hours) che prende il posto dei fratelli Coen (Il grinta), nella categoria miglior regista. Nella cinquina per il miglior film britannico Il discorso del Re dovrà vedersela con la commedia We want sex, il dramma di Mike Leigh Another Year, il film di Danny Boyle 127 Hours, e Four Lions di Chris Morris.

Tra gli attori protagonisti si fronteggiano Colin Firth per Il discorso del Re, Jeff Bridges per Il grinta, Javier Bardem per Biutiful, James Franco per 127 ore e Jesse Eisenberg per The Social Network. Mentre tra le attrici protagoniste sono candidate entrambe le interpreti di I Ragazzi stanno bene ovvero Annette Bening e Julianne Moore, insieme a Natalie Portman per Black Swan, Noomi Rapace per Uomini che odiano le donne e la rivelazione Hailee Steinfeld per Il grinta.

Nella categoria miglior film straniero rispunta il film di Guadagnino Io sono l'amore, che dovrà vedersela con lo spagnolo Biutiful, lo svedese Uomini che odiano le donne, il francese Uomini di Dio, l'argentino Il segreto dei suoi occhi. La premiazione dei Bafta avrà luogo il 13 febbraio.

Ecco l'elenco completo delle nomination:


  MIGLIOR FILM

Scott Franklin, Mike Medavoy e Brian Oliver per Cigno nero - Black Swan

Iain Canning, Emile Sherman e Gareth Unwin per Il discorso del re

Ethan Coen, Joel Coen e Scott Rudin per Il grinta

Christopher Nolan e Emma Thomas per Inception

Dana Brunetti, Ceán Chaffin, Michael De Luca e Scott Rudin per The Social Network

  MIGLIOR FILM BRITANNICO

Danny Boyle, Christian Colson, Simon Beaufoy e John Smithson per 127 ore

Mike Leigh e Georgina Lowe per Another Year

Chris Morris, Jesse Armstrong, Sam Bain, Mark Herbert e Derrin Schlesinger per Four Lions

Iain Canning, Emile Sherman, Gareth Unwin, Tom Hooper e David Seidler per Il discorso del re

William Ivory, Nigel Cole, Elizabeth Karlsen e Stephen Woolley per We Want Sex

  MIGLIOR ESORDIO BRITANNICO DA REGISTA, SCENEGGIATORE O PRODUTTORE

Banksy e Jaimie D'Cruz per Exit Through the Gift Shop

Chris Morris per Four Lions

Gareth Edwards per Monsters

Nick Whitfield per Skeletons

Clio Barnard e Tracy O'Riordan per The Arbor

  MIGLIORE REGISTA

Danny Boyle per 127 ore

Darren Aronofsky per Cigno nero - Black Swan

Tom Hooper per Il discorso del re

Christopher Nolan per Inception

David Fincher per The Social Network

  MIGLIORE SCENEGGIATURA ORIGINALE

Mark Heyman, Andres Heinz e John McLaughlin per Cigno nero - Black Swan

Lisa Cholodenko e Stuart Blumberg per I ragazzi stanno bene

David Seidler per Il discorso del re

Christopher Nolan per Inception

Scott Silver, Paul Tamasy e Eric Johnson per The Fighter

  MIGLIORE SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

Danny Boyle e Simon Beaufoy per 127 ore

Joel Coen e Ethan Coen per Il grinta

Aaron Sorkin per The Social Network

Michael Arndt per Toy Story 3 - La grande fuga

Rasmus Heisterberg e Nikolaj Arcel per Uomini che odiano le donne

  MIGLIOR FILM NON IN LINGUA INGLESE

Alejandro González Iñárritu, Jon Kilik e Fernando Bovaira per Biutiful

Mariela Besuievski e Juan José Campanella per Il segreto dei suoi occhi

Luca Guadagnino, Francesco Melzi d'Eril, Marco Morabito e Massimiliano Violante per Io sono l'amore

Søren Stærmose e Niels Arden Oplev per Uomini che odiano le donne

Xavier Beauvois per Uomini di Dio

  MIGLIOR FILM D'ANIMAZIONE

Cattivissimo me

Charlie Sanders e Dean Deblois per Dragon Trainer

Lee Unkrich per Toy Story 3 - La grande fuga

  MIGLIORE ATTORE PROTAGONISTA

James Franco per 127 ore

Javier Bardem per Biutiful

Colin Firth per Il discorso del re

Jeff Bridges per Il grinta

Jesse Eisenberg per The Social Network

  MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA

Natalie Portman per Cigno nero - Black Swan

Annette Bening per I ragazzi stanno bene

Julianne Moore per I ragazzi stanno bene

Hailee Steinfeld per Il grinta

Noomi Rapace per Uomini che odiano le donne

  MIGLIORE ATTORE NON PROTAGONISTA

Mark Ruffalo per I ragazzi stanno bene

Geoffrey Rush per Il discorso del re

Christian Bale per The Fighter

Andrew Garfield per The Social Network

Pete Postlethwaite per The Town

  MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA

Lesley Manville per Another Year

Barbara Hershey per Cigno nero - Black Swan

Helena Bonham Carter per Il discorso del re

Amy Adams per The Fighter

Miranda Richardson per We Want Sex

  MIGLIORI MUSICHE

A.R. Rahman per 127 ore

Danny Elfman per Alice in Wonderland

John Powell per Dragon Trainer

Alexandre Desplat per Il discorso del re

Hans Zimmer per Inception

  MIGLIORE FOTOGRAFIA

Enrique Chediak e Anthony Dod Mantle per 127 ore

Matthew Libatique per Cigno nero - Black Swan

Danny Cohen per Il discorso del re

Roger Deakins per Il grinta

Wally Pfister per Inception

  MIGLIORE MONTAGGIO

Jon Harris per 127 ore

Andrew Weisblum per Cigno nero - Black Swan

Tariq Anwar per Il discorso del re

Lee Smith per Inception

Kirk Baxter e Angus Wall per The Social Network

  MIGLIORI SCENOGRAFIE

Robert Stromberg e Karen O'Hara per Alice in Wonderland

Thérèse DePrez e Tora Peterson per Cigno nero - Black Swan

Eve Stewart per Il discorso del re

Jess Gonchor e Nancy Haigh per Il grinta

Guy Hendrix Dyas per Inception

  MIGLIORI COSTUMI

Colleen Atwood per Alice in Wonderland

Amy Westcott per Cigno nero - Black Swan

Jenny Beavan per Il discorso del re

Mary Zophres per Il grinta

Louise Stjernsward per We Want Sex

  MIGLIOR SONORO

127 ore

Cigno nero - Black Swan

Il discorso del re

Il grinta

Inception

  MIGLIORI EFFETTI SPECIALI

Alice in Wonderland

Cigno nero - Black Swan

Harry Potter e i doni della morte - parte 1

Inception

Toy Story 3 - La grande fuga

  MIGLIOR MAKE-UP E ACCONCIATURE

Alice in Wonderland

Cigno nero - Black Swan

Harry Potter e i doni della morte - parte 1

Il discorso del re

We Want Sex

  ORANGE RISING STAR AWARD PER LA MIGLIORE STELLA EMERGENTE

Aaron Johnson

Andrew Garfield

Emma Stone

Gemma Arterton

Tom Hardy


Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA