questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Hobbit da record in Usa

Attualità, Box Office

17/12/2012

Con un week end di esordio worlwide di 223 milioni di dollari, di cui 84,8 in Usa  (4,2 milioni di euro in Italia) Lo Hobbit conferma le grandissime aspettative del maggiore evento cinematografico di fine anno. E non solo supera di slancio l'asticella del Ritorno del Re, che uscito a dicembre 2003 nei primi tre giorni incasso 126 milioni di dollarri worldwide e 72 milioni in Usa, ma batte il record di Avatar e Io sono Leggenda di migliuor esordio di dicembre in nordamerica (77 milioni di dollari).  Non c'è dubbio che Natale 2012 verrà ricordato on tutto il mondo come il Natale dello Hobbit. Va considerato infatti l'effetto moltiplicatore degli incassi che si dovrebbe sviluppare a partire dalla prossima settimana, quando si entrerà nel long week end di Natale, che potrebbe spingere gli incassi sopra i 500 milioni di dollari. Ma l'altro fenomeno, dopo Lo Hobbit, del Natale americano sta diventando Lincoln di Steven Spielberg, che spinto anche dalle nomination delle Associazioni dei Critici e dei Golden Globes, sta entrando nella lista dei film che ogni buon americano deve vedere: 7,2 milioni al sesto week end e 108 milioni di dollari complessivi. Quarta posizione per Skyfall che alla sesta settimana supera i 272 milioni di dollari (930 milioni worldwide). Chiude in bellezza la top five americana Vita di Pi di Ang Lee con 5.4 milioni di dollari e 70 milioni complessivi (170 milioni in tutto il mondo). In Italia il film esce questa settimana.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA