questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Ho cercato il tuo nome: da venerdì nelle sale il film con Zac Efron

Attualità, Personaggi

23/04/2012

Dal romanzo omonimo di Nicholas Spark, prolifico autore amato dal cinema (Le parole che non ti ho detto, Dear John, The Last Song), una nuova pellicola che unisce sapientemente romanticismo e dramma. Protagonista l’astro nascente Zac Efron, affiancato da Taylor Schilling e Blythe Danner.

Logan Thibault giovane sergente dei marines, rientra in patria dalla terza missione in Iraq, portando con sé l'unica cosa che crede lo abbia aiutato a rimanere in vita. E’ la foto di una bellissima donna sorridente la cui identità è per lui un mistero. Vuol conoscere quella donna, scoprire il suo nome e capire le ragioni della sua buona sorte. Quando scopre che si chiama Beth e dove vive, il ragazzo si mette in cammino con Zeus, il suo intelligente pastore tedesco. Finalmente la trova, in una comoda e cadente casa di campagna, dove la giovane vive con il suo bravissimo bambino e una nonna saggia e molto spiritosa, con cui gestisce un allevamento di cani, dove Logan finisce per lavorare. Beth però è tormentata da un ex marito violento, rampollo viziato di una famiglia potente del Sud. Logan ascolta i racconti della ragazza, finisce per innamorarsene eppure non riesce a dirle la verità. Non vuole parlarle della fotografia. Ed Elizabeth non vuole fidarsi di lui. Il fratello è morto in Iraq per colpa del fuoco amico e dunque i marines non le piacciono. Saranno forse le travolgenti piogge del sud ad indicare ad ogni personaggio la giusta via…

Amato incondizionatamente dal mondo della settima arte, Nicholas Sparks torna al cinema. Per portare sul grande schermo la storia, i produttori Denise Di Novi (alla sua terza trasposizione di Sparks) e Kevin McCormick hanno scelto Scott Hicks, già noto per La neve cade sui cedri e Sapori e dissapori.

Per il ruolo del giovane Logan si era inizialmente fatto il nome di Daniel Radcliffe, ma si è optato alla fine per Zac Efron, sempre più deciso a prendere le distanze dai film canterini targati Disney che tanta popolarità gli hanno regalato. “Il Troy di High School Musical è dentro di me, se non fosse per lui non sarei qui oggi, me lo porterò sempre appresso- ha confessato l’attore - ma ho bisogno di sperimentare ruoli da adulto e quello di un marine che torna a casa dalla guerra mi sembrava perfetto”.

A proposito delle scene d'amore con la Schilling e di quelle che vedremo anche in The paperboy con Nicole Kidman, Efron ha dichiarato: "Mi piacciono le donne più grandi. Le mie preferite sono Penelope Cruz, Rosario Dawson".

Ad affiancare Efron troviamo Taylor Schilling, nota al grande pubblico per il medical drama Mercy e Blythe Danner, mamma di Gwyneth Paltrow, qui nei panni della madre della giovane Beth La sceneggiatura è stata firmata da Will Fetters (Remember Me).

Fazzoletti alla mano il 25 Aprile!

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA