questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Gosling, DiCaprio, Franco: film indipendenti e impegnati

Attualità

14/06/2012

Sono Star di Hollywood di trent'anni o poco più e sono tra i migliori attori della loro generazione. Venerati dal pubblico. Hanno fatto film cult come Drive, The Departed, 127 Ore, tanto per dare qualche titolo, ma vogliono utilizzare il loro potere per realizzare anche opere piccole, impegnate ed indipendenti.

 

Stiamo parlando di attori come Ryan Gosling che ultimamente ha dichiarato di avere preso la decisione di diventare anche produttore, soprattutto di documentari, per potere affrontare temi a lui cari. A Leonardo DiCaprio che ha prodotto The 11th Hour sull'ecosistema e la serie tv Greensburg su una città ideale del futuro. Ad Edward Burns che gira documentari ambientalisti e ha sperimentato anche lui la via della distribuzione on demand.

 

Matt Damon si è messo a disposizione di Inside Job come voce narrante, il bellissimo documentario diretto da Charles Ferguson sul crack finanziario del 2008 e di altri lavori sulla necessità di offrire acqua pulita alle popolazioni dell'Africa. Don Cheadle ha firmato diversi lavori sul Darfur, e lo ha fatto sia da solo sia con l'aiuto di George Clooney da anni politicamente e socialmente impegnato verso questo Stato africano con gravissimi problemi di democrazia e non solo...

 

Fino a James Franco (nella foto) che oramai non è più solo un attore, sono già usciti anche in Italia i suoi due primi romanzi, uno di racconti brevi intitolato Palo Alto e James Franco: Dangerous Book Four Boys e che si è occupato di dirigere un documentario su un sito porno dal titolo, Untitle Kink, oltre all'omaggio a Sal Mineo (con il lungometraggio Sal, passato Fuori Concorso, l'anno scorso al Festival di Venezia), alla storia di River Phoenix ed ora The Broken Tower, suo ultimo lavoro dedicato al poeta Hart Crane, morto suicida.

 

Giovani, belli, bravi e impegnati. Complimenti!

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA