questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Godzilla infiamma il boxoffice

Attualità, Box Office

16/05/2014

Finale con i fuochi d'artificio, come ampiamente previsto, per la Festa del Cinema che ieri ha chiuso i battenti, grazie ai tre film di punta usciti ieri, ed in particolare a Godzilla, ha finalmente portato al cinema un numero consistente di spettatori. Godzilla non ha deluso le aspettative incassando 577.555 euro (per 157.732 spettatori, tra 2 e 3D). Il che significa in soldoni che se gli spettatori avessero pagato il biglietto a prezzo pieno, il lucertolone della Warner avrebbe esordito con più di 2 milioni di euro in un giorno.  Anche il melodramma gossipparo di Grace di Monaco, nonostante le critiche poco entusiastiche ha funzionato alla grande, esordendo con 128.390 euro, ma ancora meglio il  parodistico Ghost Movie 2, che senza l'aiutino di Cannes è partito con 126.567 euro.

L'uomo ragno viene automaticamente retrocesso, dopo tre settimane piene di dominio incontrastato, alla quarta posizione, mentre Grand Budapest Hotel resta inchiodato alla quinta posizione (27.360 euro), seguito da ieri Un fidanzato per mia Moglie (24.625 euro),  Brick Mansions (21.173 euro), Devil's Knot (20.346 euro) e Alabama Monroe che risale al nono posto con 15.951 euro. Chiude la top ten Principessa Mononoke (14.714 euro). Missing in action le altre dieci new entries. Come volevasi dimostrare con pochi titoli forti la Festa ha immediatamente decollato, ma solo per un giorno. Resta la delusione di aver sprecato un'occasione preziosa che è servita solamente a svuotare i fondi di magazzino di molti piccoli distributori. 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA