questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Gli sfiorati, la clip con Michele Riondino

Attualità, Clip

15/02/2012

Sarà nelle sale il 2 Marzo per 01 Distribution e prodotto da Fandango, Gli sfiorati, diretto da Matteo Rovere. Trattasi della seconda opera per il cinema del regista, che ha esordito con Un Gioco da Ragazze, prodotto da Colorado Film e Rai Cinema, selezionato in concorso al Festival Internazionale del Film di Roma e uscito nelle sale italiane nel novembre 2008.

Gli sfiorati è l'adattamento del romanzo omonimo di Sandro Veronesi, e vede nel cast Andrea Bosca, Miriam Giovanelli, Asia Argento, Claudio Santamaria, Massimo Popolizio.

A parlare oggi è uno dei protagonisti, Michele Riondino, che in questa clip ci parla del suo personaggio, Damiano.

Riondino è noto al grande pubblico per aver militato per tre stagioni nella serie tv Distretto di polizia, grazie alla quale è poi riuscito a fare il tanto sospirato salto di qualità: al cinema lo abbiamo visto ne Il passato è una terra straniera e in Dieci inverni ed attualmente è tornato in tv con la serie Il giovane Montalbano.

Gli sfiorati racconta le vicende di Méte e Belinda. In comune hanno solo il padre, ma non si sono mai visti. Lui è un giovane ed esperto grafologo, innamorato del carattere di ogni essere umano nascosto dietro la scrittura. Lei un'adolescente inafferrabile, in bilico tra consapevolezza e scoperta di sé. Saranno costretti a passare sotto lo stesso tetto la settimana che precede il matrimonio dei propri genitori, sullo sfondo di una Roma caotica e inattesa, carica di sensazioni e sorprese, e intorno a loro amici in movimento continuo, e adulti sempre alla ricerca dei propri sogni. È l'energia che gli Sfiorati spargono per la città, eroi di una generazione che ha avuto tutto, senza mai afferrare niente davvero: per sorridere, ridere e riflettere, su una certa confusione dell'oggi.

Ecco la clip! http://youtu.be/eAA3Be6ClTg

 

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA