questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Gli Oscar dimenticano Farrah Fawcett

Attualità

10/03/2010


Quando l'altra sera, durante la cerimonia degli Oscar, è stato trasmesso il tradizionale filmato In Memoriam con un ricordo di tutte le personalità di spicco della cinematografia scomparse nel 2009, in molti hanno notato una assenza molto pesante: Farrah Fawcett.

Tatum O’Neal il cui padre Ryan O’Neal è stato per lunghi anni il compagno di vita della mitica Jill della serie di culto Charlie’s Angels ha fatto sapere che scriverà una lettera di di protesta ai boss degli Oscar per questa grave omissione. L’attrice di Paper Moon si è anche detta molto triste e arrabbiata per quello che è avvenuto. “A dirla tutta - ha affermato Tatum - mio padre, io e tutta la mia famiglia ci siamo rimasti di sasso quando l’altra sera guardando la serata degli Oscar abbiamo notato che nel montaggio in memoria a tutti gli attori/attrici scomparsi nel 2009 mancava Farah. Lei è stata non solo una eccellente attrice ma anche una vera e propria icona che ha ispirato intere generazioni per molte ragioni. Siamo comunque sicuri che Farah - nonostante questa grave mancanza - non sarà  mai dimentica né dalla sua famiglia, né dai suoi numerosi fan”.

Bruce Davis, direttore esecutivo dell'Academy, ha spiegato all'Hollywood Reporter che l'attrice scomparsa a giugno 2009 era più nota come star televisiva (nonostante abbia girato film come Saturn 3 e Logan's Run), e che come tale verrà ricordata agli Emmy. La decisione, secondo Davis, è stata difficile quanto l'esclusione di Gene Barry e Bea Arthur, ma si è resa necessaria soprattutto a causa della scomparsa di numerosi sceneggiatori molto importanti, che l'Academy ha ritenuto importante ricordare nel pur "breve" filmato di quest'anno.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA