questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Giuseppe Corrado: la rivoluzione del mercato

28/09/2009

Un passato in Barilla ed in Fininvest - in quest'ultima nella controllata Pagine Utili che ha 'bonificato' in pochi anni - da alcuni mesi Giuseppe Corrado è Presidente e Amministratore Delegato della nuova società che riunirà i cinema Medusa e Warner Village (e che entro i prossimi giorni annuncerà il nuovo marchio e logo). Corrado non ha dubbi sulle potenzialità del mercato delle sale, ma è convinto che il mercato delle sale in Italia deve evolversi per potere crescere e sopravvivere. "Il mercato della grande distribuzione e quello delle sale si assomigliano molto." Spiega Corrado "Polverizzazione dell'esercizio al dettaglio, primi segnali di integrazione con i primi grandi gruppi come Coop, Conad e Esselunga con un mercato che, all'epoca, lasciava alla grande distribuzione appena il 22%. I grandi distributori come Coca-Cola, Buitoni, Barilla, Ferrero si trovavano ad avere a che fare con i primi segnali di cambiamento, affrontando metodologie e regole completamente nuove legate sia allo 'scaffale' che a piattaforme distributive nuove."

Parliamo di quello che accade nei cinema.
"In Italia il mercato dei Multiplex è solo al 30%, mentre nel resto d'Europa è all'80%. Qui da noi gli esercenti hanno seguito un tipo di evoluzione 'fisica' senza, di fatto, guardare alla qualità dell'offerta. L'unico media di comunicazione è lo schermo, dimenticando come, invece, i cinema siano soprattutto delle piazze dove potere contattare e coinvolgere lo spettatore."

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA