questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Giornate Professionali: Medusa svela Sorrentino

Anteprime, Attualità

04/12/2014

E’ stata la vera sorpresa di queste Giornate Professionali, il regalo di Paolo Sorrentino delle primissime immagini del suo nuovo film mostrate in pubblico. Anche perché conoscendo la riservatezza del regista e la cura maniacale delle sue immagini, pochi speravano di vederle, compreso il suo produttore Nicola Giuliano, che le ha portate a Sorrento. “Portare qui queste immagini è stato un messaggio d'amore per gli esercenti, ora siamo in fase di montaggio, lavoriamo a buon ritmo, e come al solito proporremo il film a Cannes aspettando serenamente la risposta». Ma c’è forse qualcuno che dubita che il film venga accettato dal Festival francese? Sorpresa doppia perché dopo le prime immagini dei corpi sfioriti di un gruppo di persone anziane immerse nei  vapori del centro benessere di una località alpina compare nella sua sensualissima e quasi violenta bellezza il nudo frontale di una donna bellissima (la modella e attrice romena Madalina Ghenea) che entra in una piscina sotto gli sguardi ammirati dei due protagonisti del film Michael Caine e Harvey Keitel. Nel film Caine è un anziano e famoso ex-musicista in vacanza con un vecchio amico in una località alpina. Nel cast anche Rachel Weisz, Paul Dano e Jane Fonda. Il titolo italiano è La Giovinezza mentre si chiamerà Youth in tutti gli altri paesi. Uscita italiana prevista per il 21 maggio. Tra gli altri film presentati del listino dall’Ad di Medusa Giampaolo Letta la commedia di Alessandro Genovesi Ma che bella sorpresa con Claudio Bisio e Frank Matano (che hanno mandato un video di saluto agli esercenti dal set di X Factor), il nuovo film di Silvio Muccino Le leggi del desiderio, il debutto alla regia del coattissimo Maccio Capatonda nell’esilarante cafonal Italiano Medio, sono state mostrate alcune immagini de L’attesa, esordio alla regia di Piero Messina (produce Indigo, ovvero i produttori di Sorrentino) con Juliette Binoche. Annunciati infine due film Chiamatemi Francesco di Daniele Luchetti che racconta la giovinezza del Pontefice più amato, ed iinfine il film dell’anno, ancora senza titolo, del fenomeno Checco Zalone che uscirà il 3 dicembre 2015.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA