questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Giornate di Cinema: Lucky Red 10 titoli fino a maggio

Attualità, Eventi, Trade

04/12/2013

Sempre più mini-major e sempre più orientata verso il prodotto mainstream, la società di Andrea Occhipinti si presenta alle Giornate forte di alcuni significativi successi, vedi La vita di Adele, Bling Ring etc.,  ottenuti con i film usciti nei mesi scorsi e con un listino 2014 molto importante, forse il più impegnativo nella storia della Società. A cominciare da Capitan Harlock 3D, un autentico blockbuster d'animazione tridimensionale made in Japan tratto dal celebre personaggio ideato da Leiji Matsumoto, in uscita a gennaio. Ed è proprio il trailer di Captain Harlock ad aprire il promo del line up 2014 di Lucky Red, commentato dallo stesso Occhipinti, seguito dal trailer del film natalizio della società, Philomena di Stephen Frears prodotto dai fratelli Weinstein, candidato in pectore alla prossima corsa degli Oscar, soprattutto in funzione della nuova memorabile interpretazione dell'attrice Premio Oscar Judi Dench. Si continua con Starving Games La Ragazza dall'uccello di fuoco, parodia a tutto gas del sequel di Hunger Games, in uscita a gennaio. Sempre a gennaio è atteso Nebraska, il nuovo film dell'autore di Sideways, Alexander Payne, anche questo in odore di nomination,  con Bruce Dern già premiato come miglior attore al festival di Cannes. Amarzo un altro titolo d'animazione giapponese, Dragonball Z Battle of Gods, e quattro titoli di grande richiamo tra aprile e maggio, a cominciare dal Inside Llewyn Davies dei fratelli Coen, interpretato da Oscar Isaac ed uno strepitoso John Goodman, Grace of Monaco, con Nicole Kidman nel biopic dell'attrice Grace Kelly diventata Principessa di Monaco, un altro biopic di un personaggio leggendario Yves Saint Laurent, ed infine Le week end, diretto dal regista di Notthing Hill, storia di una attempata coppia britannica che torna a Parigi per una seconda luna di miele, molto movimentata. Chiudono la presentazione due presentazioni spassosissime, Fading Gigolò con Woody Allen impresario del gigolò improvvisato John Turturro che offre le porprie prestazioni sessuali a signore danarose, ed infine unico titolo italiano La Buca di Ciprì con uno scatenato Rocco Papaleo nei panni di un uomo che ha scontato ingiustamente trent'anni di prigione e che si è affidato improvvidamente all'avvocato Sergio Castellitto per chiedere un risarcimento.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA