questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Giffoni applaude Il nuovo ‘Harry Potter’

13/07/2009


L'attesa sta per finire. Harry Potter e Il Principe Mezzosangue, il film più importante dell'estate, sbarca nei cinema: da mercoledì 15 luglio nelle sale di tutto il mondo. Questo sesto episodio della vitalissima sagra potteriana, vira decisamente verso 'il lato oscuro' della serie, affondando la storia nel mistero del Principe Mezzosangue e nel destino di Harry e dei suoi compagni. E' un film più adulto, più dark, che piacerà anche ai più grandi. Harry e i suoi compagni sono cresciuti, si cominciano a sentire i primi turbamenti d'amore, ma il male incalza e la lotta con i mangiamorte non lascia tregua. Tra segreti da scoprire, incantesimi, pozioni, magie e tradimenti, Harry deve prepararsi allo scontro con Lord Voldemort. Al suo fianco gli amici di sempre, ed i preziosi consigli del mago Silente, preside della scuola di Hogwarts.

 

Intanto ieri, anteprima italiana al Giffoni Film festival. Con reazioni entusiaste da parte del pubblico. ''Non mi aspettavo il lato spiritoso del film e mi sono divertito molto'', dice Giovanni, 15enne di Napoli, appena si sono accese le luci in sala al termine della proiezione. Entusiasta la quindicenne Marina, che ha dipinta sulla fronte la saetta di Potter: ''"Questa volta le cose si fanno serie e finalmente si capisce che cosa c'e' tra Hermione e Ron. E poi Harry ha aperto gli occhi su Ginny: era ora, gli sta dietro da sempre!".
"L'ho sempre detto io che in Harry Potter quelli che sembrano piu' squilibrati alla fine sono i migliori -le fa eco la coetanea Maria Rosaria, che fa parte della Giuria di Giffoni- Per questo sono una fan di Luna. Ma l'avete visto il cappello con il leone e gli occhiali con le lenti colorate? Meno male che c'e' lei che sdrammatizza, se no il povero Harry non camperebbe!". Ciro, 14 anni, ripensa alle sequenze piu' significative che ha appena visto: "Finalmente ci sono le scene del Quidditch, che e' un po' come il calcio dei maghi. Mi sono divertito, specialmente quando Ron fa il portiere spericolato". Stefania, 19 anni, e' categorica: ''Sono 2 anni che aspetto questo giorno e leggo sempre tutte le informazioni su internet . Secondo me e' il film piu' bello di tutti gli Harry Potter anche se Voldemort lo vedi solo da bambino e le battaglie sono poche. Per esempio gli Inferi mi sembravano un po' Gollum ma comunque anche quando c'e' l'attacco alla Tana e' stato un momento in cui mi sono commossa".
Conclude Giuliano Nunzio, attore che nella serie tv ''I Cesaroni'' interpreta Budino e che ha assistito alla proiezione: "Ho visto tutti i film di Harry Potter, il mio personaggio preferito resta il preside di Hogwarts, Albus Silente, davvero l'immagine della saggezza''.

 

 

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA