questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Giardini in autunno

Attualità

10/10/2006

(Jardins en automne, Francia/Italia, 2006)
Regia di Otar Iosseliani con Otar Iosseliani, Pascal Vincent, Michel Piccoli
121', Mikado, drammatico

Vincent è un ministro, uomo potente, non brutto, piuttosto elegante, grande bevitore e buongustaio. Odile, la sua amante, è una ragazza molto bella, intelligente, lucida e affascinante. Ma non bisogna mai far dipendere il proprio destino dalle belle ragazze: la cosa potrebbe costare piuttosto cara. Infatti, nel momento in cui Vincent viene estromesso dal Ministero, lei lo lascia. Théodière, nuovo ministro in carica, fa irruzione nel sontuoso ufficio di Vincent e distrugge tutto quello che trova. Cambia gli scaffali, i rivestimenti degli arredi, sedie e divani, la scrivania, le poltrone, fino addirittura ai posacenere e ai telefoni. Per quanto tempo resterà in carica? Chi lo sa…. Ma lui è ottimista. L'ex ministro Vincent, invece, comincia a vivere…

Curiosità
Nel ruolo della vecchia madre, uno dei più grandi attori francesi e internazionali, Michel Piccoli, nella foto in alto a destra, che veste insolitamente panni femminili.

Una parabola zen sull'avidità e la sete di potere.

Scritto da ADMIN
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA