questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Gala Cinema e Fiction: i premiati

Attualità, Eventi

13/10/2014

Si è conclusa a Castellammare di Stabia, nella splendida cornice del Castello Mediovale, la VII edizione del Galà del Cinema e della Fiction in Campania, ideato e prodotto da Valeria Della Rocca e la sua Solaria Service e diretto da Marco Spagnoli. La premiazione è stata condotta dal regista Maurizio Casagrande affiancato da Yuliya Mayarchuk insieme alla madrina di quest’anno: l’attrice spagnola Rocio Munoz Morales.  In riferimento alle opere in concorso sono stati assegnati i seguenti riconoscimenti: Miglior Film “Song’ e Napule”, Migliore Fiction, “Gomorra - La serie”, Migliore Webseries “Gli effetti di Gomorra sulla gente”, Migliore attore di  Film Luca Zingaretti, Migliore attrice di Film Simona Tabasco, Migliore attore di Fiction Marco D’Amore, mentre un Premio Speciale della giuria è andato al regista Marco Pontecorvo per “L’Oro di Scampia”. Ed ancora, nel corso della serata, sono stati attribuiti vari Premi Speciali. In particolare erano presenti a ritirare i riconoscimenti: il maestro Pupi Avati (Premio Speciale all’Eccellenza Artistica), Miriam Mauti (Premio Speciale Migliore Giornalista dell’anno), Pivio e Aldo Scalzi (Premio speciale Colonna Sonora), Enzo D’Alò (Premio Speciale alla Carriera) Anna Valle (Migliore Attrice di fiction dell’anno) Giuseppe Zeno (Migliore attore di Fiction dell’anno), Erminia Manfredi (Premio Speciale impegno nel sociale), Chiara Francini (Migliore attrice di cinema dell’anno) Elena Santarelli (Rising Star), Euridice Axen (Premio Speciale impegno nel sociale), Gianfelice Imparato (Premio Banca Stabiese).

I Premi sono stati assegnati da una giuria composta da Fulvia Caprara, Enrico Magrelli, Tonino Pinto, Alessandro Cecchi Paone, Giustino Fabrizio, il regista Riccardo Grandi, Daniele Cesarano (Presidente della SACT) e Pasquale Sommese (Assessore al Turismo Regione Campania). 

Il Galà quest’anno ha respirato un clima internazionale, attribuendo, in anteprima, al Teatro Bellini di Napoli l’Excellence Award ad un regista di fama mondiale: Peter Greenaway, di cui viene distribuita in Italia la sua ultima opera Goltzius and the Pelican Company da Mare mosso e Lo Scrittoio.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA