questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Franchise Trend

20/10/2008

Cosa bolle in pentola a Hollywood? Per ora la risposta è sempre sequel, prequel, nuovi ingressi e grandi ritorni. Viaggio nel futuro della fabbrica dei sogni e nei diversi livelli del successo ottenuto col boom delle franchise.

 

Prima ancora di parlare di genere, una pellicola viene immediatamente etichettata secondo la sua natura: a Hollywood è ormai molto facile distinguere alcune categorie. Parole come sequel, prequel, back to back, trilogia, e reboot sono entrati nel corso di una manciata di anni nel gergo quotidiano cinematografico. Tutte queste categorie si trovano nello stesso contenitore: benvenuti nel mondo delle franchise.
Il successo di Il Cavaliere Oscuro (Warner Bros. 973 milioni di dollari di incasso mondiale) ha ulteriormente convinto gli Studios che se ci sono capitali da investire, allora le franchise possono rappresentare una mossa abbastanza sicura. La Warner ha già annunciato di volere un terzo film della saga avviata da Nolan (tutto quello che si aspetta è l'ok del regista, ancora in vacanza dopo il trionfo della pellicola al botteghino). Sul modello dell'Uomo Pipistrello, la Casa di produzione intende anche rilanciare la franchise di Superman, ignorando tutti i capitoli precedenti, incluso l'ultimo distribuito nelle sale solo un paio d'anni fa.  "Superman Returns non ha funzionato nel modo in cui volevamo- ha detto il presidente WB Jeff Robinov - non ha ripresentato quel personaggio nel modo che noi intendevamo. Se quel film avesse funzionato nel 2006, allora avremmo avuto un film per il Natale del 2009. Ma adesso la nostra intenzione è reintrodurre Superman senza guardare al film precedente".

 

 

 

Scritto da ADMIN
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA