questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Francesca Turiello

Attualità

02/07/2007
LA FICTION USA SBARCA A ROMA CON DISNEY ABC

Con una quantità imponente di prodotti presenti in varie sezioni del programma, la Disney ABC International Television la fa da padrona alla prima edizione del Roma Fiction Fest. Non solo serie tv ormai diventate fenomeni di culto come Lost, Grey's Anatomy e Criminal Minds, ma anche pilot in anteprima assoluta, come Reaper e Eli Stone, e anticipazioni di ciò che vedremo nel prossimo futuro sulle nostre reti satellitari, come October Road. Di questo e altro ci parla Francesca Tauriello, Vice-President di Disney ABC International Television per l'Europa.

Avete numerosi prodotti televisivi in programma al Roma Fiction Fest.
Sì, proponiamo i pilot di due serie che andranno in onda in America in autunno, quindi nella nuova stagione, come Reaper e Eli Stone. Poi ci sarà l'anteprima di October Road, che è stato uno dei migliori debutti ABC e che racconta di un ragazzo che, dopo aver passato 10 anni a New York a fare lo scrittore, torna nella cittadina di origine e ritrova i suoi vecchi amici. Infine, ultimi ma assolutamente non meno importanti, i nostri grandi successi Lost, Grey's Anatomy e Criminal Minds.

Perché avete puntato in modo così deciso su questa manifestazione, che è solo alla prima edizione?
Perché crediamo nell'importanza di dare il massimo della visibilità al prodotto seriale televisivo, a maggior ragione in un momento come questo, in cui sta riscuotendo un grande successo in Italia e all'estero. Essere presenti con i nostri prodotti alla Festa della Fiction ci offre una grande notorietà istituzionale e un'importante possibilità di contatto con il pubblico. Le serie tv hanno dei budget sempre più imponenti, dei cast importanti, una cura che si avvicina sempre più a quella cinematografica: ci sembra corretto offrire loro la visibilità che meritano. E poi crediamo che un'azienda leader come la nostra abbia il dovere di essere pionieristica e di fare scelte coraggiose. In ogni caso ci pare che il Roma Fiction Fest stia nascendo sotto i migliori auspici.

Quali sono gli ingredienti per una serie di successo?
E' molto difficile capire cosa catturerà l'attenzione del pubblico, ma gli ingredienti vincenti sono sicuramente l'innalzamento della qualità della sceneggiatura, l'individuazione di un buon cast, la cura dei dettagli e la scelta di un regista valido. Bisogna avere il coraggio di osare con prodotti inconsueti, come abbiamo fatto con Lost e Desperate Housewives. Sono stati prodotti "inaspettati", che hanno cambiato le regole del mercato. Purtroppo non tutti gli anni è possibile sfornarne di nuovi.

Cosa vedremo prossimamente grazie a Disney ABC?
Tra poco su Fox Life arriverà Kyle XY, una serie per ragazzi che negli Usa è alla seconda stagione e di cui è protagonista un ragazzo estremamente affascinante: Matt Dallas. E' una serie fantascientifica e soprannaturale incentrata su uno strano giovane a cui manca l'ombelico, di cui si raccontano i problemi di integrazione nella comunità. In vista c'è anche The Path to 9/11, un docudrama dal budget importante che ha per protagonista Harvey Keitel, nei panni del responsabile della sicurezza del World Trade Center. Questa fiction torna a indagare sui fatti dell'11 settembre ed è molto dura, tanto da accusare sia l'amministrazione Bush che quella Clinton di aver sottovalutato i segnali che annunciavano l'attentato alle Torri Gemelle.

Al Roma Fiction Fest ci sono anche grandi eventi legati ai vostri prodotti.
Porteremo nella Capitale alcuni talents di Lost, di Criminal Minds e di October Road. La nostra intenzione è di avvicinare il grande pubblico a questi personaggi che entrano nelle loro case regolarmente. La serie televisiva è diventata un appuntamento importante per il pubblico, un'esperienza condivisa a volte più potente di quella del cinema, perché i personaggi diventano parte della vita degli spettatori, che li seguono a scadenze fisse durante tutta la stagione e poi ne discutono con gli amici.

Scritto da ADMIN
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA