questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Francesca Comencini e Margherita Buy raccontano Lo spazio bianco

08/09/2009

Figlia e sorella d'arte, Francesca Comencini è in concorso qui alla Mostra di Venezia con il film Lo spazio bianco, interpretato da una intensa Margherita Buy. Tratto dall'omonimo romanzo di Valeria Parrella, la pellicola narra la drammatica attesa di una donna che ha partorito una figlia prematura, chiusa in una incubatrice fra la vita e la morte. La piccola Irene giace lì, in questo spazio bianco, che deciderà se la bambina riuscirà a sopravvivere oppure no. La sala dell'incubatrice è un limbo per la piccola ma anche per sua madre Maria (Buy) che la guarda costantemente attraverso il vetro. Maria è un'insegnante single di 42 anni che vive da mesi in un alienante e bizzarro ospedale, quasi spiando la figlia da un oblò e aspettando di portarla fuori, nella Napoli sporca e degradata in cui vive.


"Lo spazio bianco - afferma la regista - rappresenta un tempo rallentato che sembra immobile, ma in cui in realtà succedono molte cose. Per la protagonista è lo strumento attraverso il quale impara l'attesa. Impara a lasciare uno spazio bianco con la prospettiva di potere ricominciare a vivere".

Scritto da ADMIN
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA