questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Film in uscita in Italia e Usa

21/09/2006

Mentre I Pirati dei Caraibi continuano a macinare record, sbarca nei cinema il Nuovomondo di Emanuele Crialese, Leone d'Argento al festival di Venezia. Arriva anche il thriller teutonico Profumo - storia di un assassino, e la commedia Ti odio, ti lascio, ti... con la nuova coppia Jennifer Aniston e Vince Vaughn. In Usa esce All the King's Men.


Applaudito, amato, a Venezia il film di Emanuele Crialese Nuovomondo è decisamente piaciuto, tanto che la giuria ha deciso di attribuirgli un premio ex-novo, il Leone d'Argento 'rivelazione'. Crialese, in realtà, è un autore abituato ai premi, il suo film precedente, Respiro, vinse la Semain de la Critique a Cannes nel 2002. Con Nuovomondo il regista affronta l'emigrazione di una famiglia siciliana verso New York, agli inizi del novecento, per ricominciare da capo con un lavoro e una vita più dignitosa. Il film si concentra sul viaggio della famiglia Mancuso, su questo 'Titanic dei poveri'. Un viaggio che preannuncia le difficoltà a cui dovranno far fronte prima di accedere alla terra promessa. Ottimo il cast su cui spiccano, l'alter ego del regista, Vincenzo Amato, e Charlotte Gainsbourg. Il libro di Patrick Süskind, da cui è tratto, ha venduto 15 milioni di copie. Stiamo parlando di Profumo - storia di un assassino diretto da Tom Tykwer. La storia è quella di Jean-Baptiste Grenouille (Ben Whishaw), giovane apprendista presso il grande profumiere francese Baldini (Dustin Hoffman), che ossessionato dalla ricerca del profumo perfetto non esiterà ad uccidere per riuscire ad ottene l'essenza per eccellenza. Ma piuttosto che per il suo profumo passerà alla storia per la sua esecuzione. Con Ti odio, ti lascio, ti... siamo invece dalle parti della commedia 'cattivista', interpretata da Jennifer Aniston e Vince Vaughn, nuova coppia di Hollywood anche nella vita. Qui sono Brooke e Gary, una coppia alla fine della relazione, ma che non si decide a separarsi perché nessuno dei due intende lasciare il bell'appartamento dove vivono. Scatenando una guerra, senza esclusioni di colpi, che farà balenare qualche possibilità di riconciliazione.

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA