questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Film in uscita in Italia e Usa

23/07/2009

Solo due uscite per quanto riguarda il nostro paese. La commedia Baby Mama con Tina Fey e Amy Poehler, nei panni la prima di una donna in carriera che vuole un figlio a tutti i costi ma non può. Decide così di affidarsi all'adozione e, la seconda mamma, si rivela un disastro sotto tutti i punti di vista. Un'accoppiata di attrici, poco note in Italia, ma di enorme talento e successo (soprattutto la Fey) negli Usa che rendono il film veramente divertente e attuale. Mentre Jonas Brothers: The 3D Concert Experience è la ripresa di due concerti tenuti da Nick, Kevin e Joe in California e a New York. Diretto dallo stesso regista del film-concerto di Miley Cyrus Best of Both Worlds Concert Tour si potrà vedere anche vari dietro le quinte e le scatenate fan dei tre fratelli Jonas in azione. Per quanto riguarda invece le uscite americano segnaliamo G-Force un film che mescola live action e animazione per la storia di tre porcellini d'India che diventano superspie al servizio del governo americano. Mentre The Ugly Truth è una commedia con le star Katherine Heigl (Grey's Anatomy) e Gerard Butler (RocknRolla) diretti da Robert Luketic. Abby Richter è la produttrice televisiva di un programma del mattino condotto da Mike Alexander molto diretto e sicuro di sé nell'elargire consigli su come fare "la cosa giusta", soprattutto in materia sentimentale. Tra i due c'è molta elettricità e una discreta divergenza di vedute e Abby, polemicamente, decide di mettere alla prova i metodi di Mike, per dimostrargli che le cose non vanno come dice lui. Alla fine di una serie di esperimenti, però, i risultati saranno molto differenti da quanto entrambi si aspettavano. Orphan è un horror prodotto da Leonardo DiCaprio e diretto Jaume Collet-Serra che sta sollevando un vero e proprio caso negli Stati Uniti. Una coppia dopo aver perso un figlio decide di adottare una ragazzina per superare il lutto e far compagnia agli altri loro due figli, Danny e Maxine. Non appena arriva in famiglia Esther però cominciano ad accadere dei fatti tragici e violenti senza spiegazione. Le polemiche sorte negli Usa si riferiscono, in particolare, alla scelta di mostrare la bambina adottata come un mostro impossessato dal demonio. Segnaliamo infine The Answer Man di John Hindman; Shrink di Jonas Pate e In the Loop di Armando Iannucci.

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA