questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Film in uscita

29/10/2009

Sono cinque i film in uscita questo weekend.

Per i più sofisticati che non disdegnano le scene raccapriccianti, Il nastro bianco dell'austriaco Michael Haneke, vincitore nel maggio scorso della Palma d'Oro al Festival di Cannes, è un film atroce e spietato - il più inquietante di Haneke - sui semi del male nazista, alla vigilia della guerra, in un tranquillo villaggio contadino della Germania del Nord. Per gli amanti del cinema di denuncia, condito di storie di gente comune, arriva Capitalism: A love story, l'ultima docu-fiction del più celebre provocatore della storia del cinema, Michael Moore, incentrata sulle cause e sugli effetti disastrosi della crisi economica globale, partita da Wall Street e che ha spazzato via più di un terzo delle risorse mondiali. "Una commedia-horror ",l'ha definita il regista.

Altra uscita molto originale, che apre un nuovo filone, quello del cinema d'autore per famiglie, Nel paese delle creature selvagge di Spike Jonze, storia fantasy, ma con un retroterra analitico, di un bambino che soffre per la separazione dei genitori e fugge nella fantasia per diventare il 'Re dei Mostri Selvaggi'. Una storia di 'formazione' vista ovviamente con gli occhi del piccolo Max, che si avventura anche nel 'lato oscuro' delle paura.

Proibito invece agli adulti e realizzata su misura per gli adolescenti è la commedia romantica Amore 14 dal titolo perfettamente esplicativo riguardo al genere, e al target.

Tempeste ormonali, conflitti generazionali e problemi scolastici,di una ragazzina di 14 anni. Raccontati dal maestro del genere neoadolescenziale Federico Moccia.

Per i piccolissimi infine, un curioso cartone finlandese, Niko una renna per amico, la storia della giovanissima renna Rusty, che convinta che il padre, che non ha mai conosciuto, sia una delle renne della slitta di Babbo Natale, decide di andarlo a cercare, per scoprire che anche un branco di lupi cattivi è sulle tracce di Babbo Natale e delle sue renne. Per mangiarsele.

 

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA