questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Festival di Venezia, il giorno di Shame e Terraferma

Attualità

04/09/2011

Quarto giorno per la Mostra del cinema di Venezia, che con il suo vastissimo programma continua a sorprendere la stampa internazionale. Se i giorni precedenti hanno visto protagonisti Polanski, Cronenberg e Soderbergh, oggi al Lido è il giorno del nostro Crialese e di Steve McQueen.

L'italiano presenta il suo Terraferma scritto insieme a Vittorio Moroni. Il regista lo ha definito "un dramma simbolico, sul conflitto tra turismo e integrazione osservato attraverso il prisma delle mutazioni antropologiche". Nel cast Donatella Finocchiaro, Beppe Fiorello, Francesco Casisa. La storia di due donne, una straniera ed un'isolana: l'una sconvolge la vita dell'altra...McQueen propone invece Shame, con Michael Fassbender (in concorso anche con A Dangerous Method). Brandon è un uomo sulla trentina che vive a New York ed è incapace di gestire la propria vita sessuale. Quando la sorellina ribelle si stabilisce nel suo appartamento, Brandon perde sempre più il controllo del proprio mondo.....

Vediamo il resto del programma della giornata.

Controcampo italiano: ALICE di Roberto De Paolis con Giulia Bevilacqua, Edoardo Pesce. L’ARRIVO DI WANG di Manetti bros con Ennio Fantastichini, Francesca Cuttica, Li Yong, Juliet Esey Joseph, Antonello Morroni, Jader Giraldo. PIVANO BLUES - SULLA STRADA DI NANDA di Teresa Marchesi con Fernanda Pivano, Patti Smith, Vasco Rossi, Luciano Ligabue. Settimana della critica: LA TERRE OUTRAGÉE di Michale Boganim con Olga Kurylenko, Illya Iosivof, Andrzej Chyra, Vyacheslav Slanko, Nicolas Wanczycki, Serguei Strelnikov. Giornate degli autori: PORTRET V SUMERKAKH di Angelina Nikonova con Olga Dihovichnaya, Sergey Borisov, Sergei Goludov, Galina Koren. HABIBI RASAK KHARBAN (HABIBI) di Susan Youssef con Maisa Abd Elhadi, Kais Nashif, Yosef Abu Wardeh. Orizzonti:BLACK MIRROR AT THE NATIONAL GALLERY di Mark Lewis. NOTES SUR NOS VOYAGES EN RUSSIE 1989 – ‘90 di Yervant Gianikian, Angela Ricci – Lucchi. MISS CANDACE HILLIGOSS’ FLICKERING HALO di Fabio Scacchioli, Vincenzo Core. MOVIMENTI DI UN TEMPO IMPOSSIBILE di Flatform. PIATTAFORMA LUNA di Yuri Ancarani. O LE TULAFALE (THE ORATOR) di Tusi Tamasese con Fa’afiaula Sagote, Tausili Pushparaj, Salamasna Mataria, Ioata Tanielu. I’M CAROLYN PARKER: THE GOOD, THE MAD AND THE BEAUTIFUL di Jonathan Demme. METEOR di Christoph Girardet, Matthias Müller. SHOCK HEAD SOUL di Simon Pummell con Hugo Koolschijn, Anniek Pfeifer, Thom Hoffman, Jochum ten Haaf. THE INVADER di Nicholas Provost con Issaka Sawadogo, Stefania Rocca, Serge Riaboukine. LUNG NEAW VISITS HIS NEIGHBOURS di Rirkrit Tiravanija. Retrospettiva: L’ACCADEMIA MUSICALE CHIGIANA (1960) di Vittorio Vassarotti, Franco Mannini. IL VETTURALE DEL SAN GOTTARDO (1942) di Ivo Illuminati, Hans Hinrich con Giovanni Grasso, Mariella Lotti, Leonardo Cortese, Osvaldo Valenti, Giorgio Costantini, Germana Paolieri, Mario Ferrari, Lya Nagy, Umberto Casilini, Lia Lauri, Giovanni Petrucci. Fuori concorso: DON’T EXPECT TOO MUCH di Susan Ray con Nicholas Ray, Jim Jarmusch, Victor Erice, Tom Farrel.

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA