questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Festival di Toronto, tutti i Vincitori

Attualità

19/09/2011

Sono stati annunciati domenica 18 settembre i vincitori della 36esima edizione del Toronto International Film Festival, assieme alla lista dei film che sono stati venduti durante il mercato del cinema e verranno quindi distribuiti in nordamerica.

I vincitori delle categorie canadesi sono stati scelti da una giuria di professionisti del mondo del cinema: Liane Balaban, Sturla Gunnarsson, Denis Séguin e Gabriella Martinelli. L'anno scorso il vincitore del premio del pubblico, Il Discorso del Re, è stato poi il film più premiato agli Academy Awards 2011.

Ecco i film canadesi premiati:

PREMIO SKYY VODKA PER LA MIGLIORE OPERA PRIMA CANADESE

Nathan Morlando per Edwin Boyd

Menzione d'onore a Anne Emond per Nuit #1

PREMIO CITTA' DI TORONTO PER IL MIGLIOR FILM CANADESE

Philippe Falardeau per Monsieur Lazhar

MIGLIOR CORTO CANADESE

Ian Harnarine per Doubles With Slight Pepper

Menzione d'onore a Mathieu Tremblay per Of events (D’aléas) e Ryan Flowers e Lisa Pham per No Words Came Down.

Ecco i vincitori dei premi FIPRESCI, assegnati dalla International Federation of Film Critics, una giuria composta da Diego Batlle (Argentina), Carmen Gray (United Kingdom), Freddie Wong Kwok-Shiu (Hong Kong), Sam Adams (United States), Pascal Grenier (Canada) e John Semley (Canada):

FIPRESCI FOR DISCOVERY PROGRAMME

Axel Petersen per Avalon (Svezia)

FIPRESCI FOR SPECIAL PRESENTATIONS

Gianni Amelio per Il Primo Uomo (Italia, Francia, Algeria)

E infine ecco i premi Cadillac assegnati dal pubblico del Festival:

CADILLAC PEOPLE'S CHOICE AWARD

Nadine Labaki per Where Do We Go Now?

Runner up: Asghar Farhadi per A Separation, Ken Scott per Starbuck

CADILLAC PEOPLE'S CHOICE DOCUMENTARY AWARD

Jon Shenk per The Island President

Runner up: Bess Kargman per First Position e Cameron Crowe per Pearl Jam Twenty

CADILLAC PEOPLE'S CHOICE MIDNIGHT MADNESS AWARD

Gareth Evans per The Raid

Runner up: Adam Wingard per You're Next, Bobcat Goldthwait per God Bless America

L’Italia premiata a Toronto. “Le premier homme” (Il primo uomo) di Gianni Amelio ha vinto il Premio della critica internazionale al Toronto International Film Festival 2011, dove è stato presentato in anteprima mondiale. Nella motivazione della giuria FIPRESCI (Fédération Internationale de la Presse Cinématographique) si legge: “La pellicola di Amelio, tratta da un’opera postuma e incompiuta di Albert Camus, esplora il retaggio del colonialismo con la sensibilità di un biografo e la tenacia di un corrispondente di guerra”.

Questi i film venduti e che otterranno una distribuzione in nordamerica:

Americano, Always Brando, The Awakening, Beauty, Beloved, The Day, Elena, Elles, Free Men, Generation P, God Bless America, Goon, The Hunter, Hysteria, In My Mother’s Arms, The Incident, Into the Abyss, Killer Joe, The Lady, Last Days in Jerusalem, Life Without Principle, Michael, The Oranges, The Raid, Salmon Fishing in the Yemen, Sarah Palin –You Betcha!, Shame, Terraferma, This is not a Film, Trishna, Wuthering Heights, Your Sister’s Sister, e You’re Next.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA