questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Festival di Roma 2011, in arrivo Le Avventure di TinTin

Attualità

03/10/2011

Era nell’aria ed oggi arriva la conferma. Le avventure di TinTin: il segreto dell’Unicorno approderà al Festival Internazionale del Film di Roma al via il 27 Ottobre presso l’Auditorium Parco della Musica. La pellicola, sarà presentata da Selezione Ufficiale | Fuori Concorso / Alice nella città, molto probabilmente in apertura dal momento che il suo arrivo nelle sale è previsto per il 28. Si tratta dell’ultima fatica di Steven Spielberg che da anni ( e con la benedizione finale di Hergè), voleva portare la storia del personaggio dei fumetti sul grande schermo.

Voleva solo aspettare il momento giusto: momento che è arrivato con la diffusione del motion capture. Protagonista il giovane attore inglese Jamie Bell, affiancato da Daniel Craig, Simon Pegg e Nick Frost. Il giovane e curioso reporter Tintin si ritrova tra le grinfie del diabolico Ivan Ivanovitch Sakharine, convinto che abbia rubato un tesoro inestimabile legato al perfido pirata Red Rackham. Ma con l’aiuto del suo cane Milou, dell’arguto e irascibile Capitano Haddock e dei detective pasticcioni Thompson&Thomson, Tintin si ritroverà a viaggiare attraverso il mondo alla ricerca dell’Unicorno, una nave naufragata che forse nasconde la chiave di un’immensa fortuna e di un’antica maledizione.

Produce Peter Jackson che dovrebbe poi dirigere il sequel per poi forse arrivare ad una regia congiunta con Spielberg per l’ultimo episodio. “Ho scoperto Le Avventure di Tintin nel 1981, dopo la presentazione del film I predatori dell’Arca perduta – dice Steven Spielberg –Lavorando al film sapevo che, per onorare al meglio il lavoro di Hergé e restare il più fedele possibile ai suoi disegni e alle tonalità cromatiche che li caratterizzano, era necessario adottare la tecnica del ‘motion capture’, in grado di captare il movimento degli attori creando un mix tra realtà e cartoon”.

Distribuisce la Warner Bros.

 

 

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA