questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Festival di Cannes: Il giorno di Matteo Garrone

Attualità

14/05/2015

Sulla Croisette sbarca "Il racconto dei racconti" di Matteo Garrone, preceduto da applausi piuttosto tiepidi della stampa, ed in contemporanea con l'uscita in sala. Un’ accoglienza moderatamente positiva, per una fiaba dark  non esattamente da festival che spiazza gli spettatori per la sua atmosfera inquietante e le sue commistioni di generi, dal fantasy all’horror, alle mutazioni di alcuni personaggi, alla carnalità partenopea di altri.  

Il film è tratto da 'Lo cunto de li cunti', una raccolta di fiabe seicentesche scritte da Giambattista Basile.  

Girato in inglese, e con un cast internazionale:  Salma Hayek, Vincent Cassel, Toby Jones, John C. Reilly - gli unici italiani sono Alba Rohrwacher e Massimo Ceccherini nei ruoli di due artisti circensi, il film è costato 12 milioni di euro. 

Della monumentale raccolta di fiabe di Basile, a cui hanno attinto sia Perrault che i fratelli Grimm, Garrone ne ha scelte tre, che sono state soprannominate ‘I tre regni di Garrone’, un’epopea fantasy che ricorda "Il trono di spade", ma soprattutto mota pittura barocca, da Goya ai fiamminghi. 

“Le fiabe raccontano i sentimenti umani spinti all'estremo” ha detto il regista, precisando che “È un film che nasce per il pubblico prima ancora che per i festival.” Vedremo domani quale sarà l’accoglienza del pubblico in sala. 

E’ di ieri inoltre la notizia che Fox Searchlight ha acquistato Youth – La Giovinezza, il nuovo film girato in lingua inglese di Paolo Sorrentino, premio Oscar per La grande bellezza. Un bel colpo per Sorrentino e per la produzione Indigo Film di Nicola Giuliano e Francesca Cima, che assicura al film una distribuzione negli Stati Uniti da una delle più importanti società di distribuzione di cinema indipendente, basti ricordare il successo ottenuto con Birdman di Alejandro González Iñárritu o Grand Budapest Hotel di Wes Anderson.

 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA