questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Ethan Hawke: da romantico sognatore ad impavido padre di famiglia

Personaggi

01/08/2013

Ethan Hawke è quello che si può chiamare un vero interprete della settima arte. Noto al grande pubblico per le sue performance che ritraggono quasi sempre personaggi complessi, tormentati e sensibili, inizia la carriera sin da piccolo con il film "Explorers" di Joe Dante del 1985, in cui compariva anche un piccolissimo River Phoenix. Chi non lo ricorda nei panni dello studente appassionato e battagliero in quel meraviglioso lungometraggio che è "L'attimo fuggente" con Robin Williams, la scena di lui che sale in piedi sul banco per manifestare a favore del professore, è una delle scene più imitate, e se vogliamo anche prese di mira, del cinema.
Eppure Hawke sa anche come farsi valere in ruoli più duri e complessi, che evidenziano una personalità meschina e furba, il suo poliziotto in "Training Day", ha tutto fuorché grandi remore morali e per il quale ha ricevuto una nomination agli Oscar. Come l'interpretazione nella bella pellicola "Lord of War" con Nicholas Cage.
Fra i suoi lavori più interessanti possiamo citare: "Giovani, carini e disoccupati", "Gattaca - La porta dell'universo", "Newton Boys", "Paradiso perduto". Nel 1995 incontra Julie Delpy e Richard Linklater con i quali da vita ad una delle più romantiche delle pellicole "Prima dell'alba", storia di due ragazzi sconosciuti, Jesse e Celine, che si conoscono su un treno per Vienna e decidono di passare 24 ore insieme prima di tornare lui in America e lei a Parigi. Segue nel 2004 "Prima del tramonto", stessa tipologia di personaggi, la storia riprende da dove avevamo lasciato i due dieci anni più tardi, lasciandoci di nuovo con un meraviglioso finale aperto e la bellezza di una pellicola strutturata sull'importanza dei dialoghi e della sceneggiatura. Quest'ultima viene curata dallo stesso Hawke che riceve una nomination all'Oscar nel 2005. C'è grande attesa per i fan della saga perché proprio quest'anno in occasione del Festival di Berlino è stato presentato il capitolo conclusivo "Prima di mezzanotte", dove finalmente si conoscerà il destino di questa coppia in ben vent'anni di storia. Ethan non è solo interprete di questo mestiere, ma ne è anche fautore, oltre ad aver scritto ben due romanzi: Amore giovane (The Hottest State, 1996), e Mercoledì delle ceneri (Ash Wednesday, 2002), entrambi molto apprezzati dalla critica, sarà per la lontana parentela con lo scrittore Tennessee Williams, ha diretto vari cortometraggi tra cui il suo primo film tratto dal libro omonimo "L'amore giovane" nel 2007.
Un uomo la cui vita privata ha fatto molto parlare di se, grande fu l'amore con la collega Uma Thurman, conosciuta sul set di "Gattaca" e sposata nel 1998, dalla quale ha avuto due figli, Maya Ray e Levon Roan. L'idillio finì nel 2004 quando venne fuori la sua storia con la baby sitter Ryan Shawhughes, che ha successivamente sposato per poi avere dalla donna due bambine: Clementine Jane e Indiana. La stampa non lasciò scampo ai due, per un grande periodo di tempo Uma era su molte copertine scandalistiche come la vittima della situazione, e la figura di Ethan fu un leggermente pregiudicata.
In questo weekend di inizio Agosto lo vediamo tornare sui grandi schermi con una pellicola controversa, "La notte del giudizio", notte in cui per 12 ore è concessa l'opera di purificazione, Erhan interpreta un padre di famiglia che farà di tutto per difendere i propri cari.
Entro l'anno è prevista anche la presentazione di "Getaway", di Courtney Solomon che lo vede in compagnia della star emergente Selena Gomez.

Scritto da Sonia Serafini
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA