questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Electa e Medusa pubblicano ‘Set in Cortina’

Attualità

14/12/2010

Da Eric Von Stronheim ai Fratelli Enrico e Carlo Vanzina le nevi di Cortina sono state il set perfetto di decine di film ambientati sulla neve e non solo.

Le dolomiti sono state lo sfondo di storie di finzione che si sono intersecate con le vite di interpreti e cineasti come Luis Trenker, Vittorio De Sica, Blake Edwards, Jean-Jacques Annaud, Ermanno Olmi, Massimo Boldi, Sylvester Stallone, Christian De Sica,  Paolo Villaggio e il press agent Enrico Lucherini.

A raccontare e mostrare immagini indimenticabili del cinema in quel gioiello incastonato nelle montagne, Set in Cortina  un volume dedicato ai film più celebri e significativi girati a Cortina d’Ampezzo e nei suoi dintorni, curato da Ludovica Damiani e introdotto da Paolo Mereghetti.

Il libro è stato presentato con successo al Circolo Aniene di Roma alla presenza di tanti protagonisti della vita cinematografica a Cortina e da parte dello stato maggiore di Medusa, il Presidente Carlo Rossella, l’Amministratore Delegato Giampaolo Letta e il Capo Ufficio Stampa Claudio Trionfera, che hanno sostenuto il progetto.

Dopo il successo di Set in Venice, primo titolo della collana, il volume pubblicato da Electra racconta ed esplora quel simbolo di eleganza e vero e proprio mito nell’immaginario collettivo, fin dagli anni Venti. Cortina è stata un set cinematografico straordinario e lo è ancora oggi. Le sue montagne di scenografica bellezza, dichiarate patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 2009, sono state protagoniste e sfondo ideale di pellicole italiane e internazionali come 007 Solo per i tuoi occhi e Vacanze di Natale.

Il libro è frutto di una lunga ricerca iconografica, attraverso archivi nazionali e internazionali, cineteche, case di produzione, collezioni private e archivi di fotografi professionisti, il percorso per immagini passa dai set del cinema muto come Il gigante delle Dolomiti, recentemente restaurato dalla Cineteca Italiana, a quelli spettacolari di Cliffhanger; da film di guerra come Montagne in fiamme alla poesia di Ladyhawke: una ricca galleria fotografica con ritratti inediti, fuori scena, dietro le quinte che mostrano l’impresa straordinaria compiuta nel portare troupe, costumi, attrezzature e macchine da presa sulle nevi e lungo spettacolari pendii.

Accompagnano le immagini di quaranta film aneddoti, notizie, curiosità, citazioni critiche ma soprattutto racconti di registi, attori, direttori della fotografia, scenografi, costumisti, direttori di produzione e testimonianze di membri della troupe, che hanno lavorato sui set montani di una delle più belle perle montane del mondo.

Set in Cortina – A cura di Ludovica Damiani
Electa – Pagine 192 – Euro 60,00

Scritto da Marco Spagnoli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA