questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Efa: l’Italia vince 2 Oscar europei

Attualità, Eventi

14/12/2014

La 26a edizione degli European Film Awards, definiti senza troppo orgoglio continentale gli oscar europei, ha incoronato il film polacco Ida di Pawel Pawlikowski, storia di una giovane donna che alla vigilia di prendere i voti scopre dei segreti sconvolgenti sul passato della sua famiglia, vincitore di ben cinque awards (miglior film, regia, sceneggiatura, fotografia e premio del pubblico), ed inoltre come interpreti la francese Marion Cotillard, protagonista femminile di Due giorni, una notte dei fratelli Dardenne, nei panni di una operaia che ha due giorni di tempo per convincere i colleghi a non farla licenziare, ed il britannico Timothy Spall, protagonista maschile di Mr Turner di Mike Leigh, nei panni del geniale pittore inglese. L’Italia, nonostante l’esclusione dei suoi candidati più forti ovvero Paolo Virzì (nominato come miglior regista europeo per Il capitale umano), Valeria Bruni Tedeschi (candidata come miglior attrice europea per il film di Virzì) e Gianfranco Rosi (candidato per Sacro GRA come miglior documentario europeo), si è aggiudicata due premi importanti con La mafia uccide solo d’estate di Pif per la miglior commedia  e L’arte della felicità del regista napoletano Alessandro Rak per la migliore pellicola d’animazione. 

"Dedico il premio alle vittime della mafia e devo dire che sono orgoglioso di essere siciliano e di Palermo. Voi sapete che noi abbiamo la mafia, ma in Italia essere mafioso è un crimine. In Europa, no non c'è il reato di associazione mafiosa: e questo una vergogna" ha detto Pif.

Il giovane regista americano Steve McQueen (premio Oscar per 12 anni schiavo) e la non più giovane regista francese Agnès Varda hanno ricevuto un premio speciale alla carriera, accompagnato da una standing ovation. 

Ecco l’elenco dei premi: 

FILM EUROPEO 2014: IDA di Pawel Pawlikowski

COMMEDIA EUROPEA 2014: LA MAFIA UCCIDE SOLO D’ESTATE di Pierfrancesco Diliberto

REGISTA EUROPEO 2014: Paweł Pawlikowski per IDA

ATTRICE EUROPEA 2014: Marion Cotillard in DUE GIORNI, UNA NOTTE (DEUX JOURS, UNE NUIT)

ATTORE EUROPEO 2014: TIMOTHY SPALL in MR. TURNER

FILM D’ANIMAZIONE EUROPEO: L’ARTE DELLA FELICITA’di Alessandro Rak

DOCUMENTARIO EUROPEO 2014: MASTER OF THE UNIVERSE di Marc Bauder

SCENEGGIATORE EUROPEO 2014: Paweł Pawlikowski & Rebecca Lenkiewicz per IDA

CORTO EUROPEO: THE CHICKEN di Una Gunjak

RIVELAZIONE EUROPEA – Prix Fipresci: THE TRIBE (PLEMYA)di Myroslav Slaboshpytsky

PREMIO DEL PUBBLICO per il miglior film europeo: IDA di Pawel Pawlikowski

EUROPEAN FILM ACADEMY PREMIO ALLA CARRIERA:AGNES VARDA

CONTRIBUTO EUROPEO AL CINEMA MONDIALE: STEVE McQUEEN

PREMIO CO-PRODUZIONE EUROPEA – Prix Eurimages: ED GUINEY

DIRETTORE DELLA FOTOGRAFIA EUROPEO – Prix CARLO DI PALMA 2014: Łukasz Żal & Ryszard Lenczewski per IDA

MONTATORE EUROPEO 2014: Justine Wright per LOCKE

SCENOGRAFO EUROPEO 2014: Claus-Rudolf Amler per THE DARK VALLEY (DAS FINSTERE TAL)

COSTUMISTA EUROPEO 2014: Natascha Curtius-Noss per THE DARK VALLEY (DAS FINSTERE TAL)

COMPOSITORE EUROPEO 2014: Mica Levi per UNDER THE SKIN

SOUND DESIGNER EUROPEO 2014: Joakim Sundström per STARRED UP

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA