questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Eclipse: Anteprima americana

Attualità, Eventi

14/06/2010

La stampa americano lo ha visto. E’ il film più atteso dell’estate e da quello che riportano oggi i quotidiani anche quello che sbancherà i botteghini di tutto il mondo, dal 30 di giugno. Unica proiezione anticipata per il pubblico il 24 giugno al Los Angeles Film Festival. Nessuna critica da parte di giornalisti Usa visto che c’è  un ferreo embargo fino a pochi giorni prima dell’uscita ma molte dichiarazioni da parte dei protagonisti. The Twilight Saga: Eclipse, terzo film della serie, diretto da David Slade vede molti attori nuovi nel cast anche se l’eterno dilemma gira intorno ad Edward (Robert Pattinson), Bella (Kristen Stewart) e Jacob (Taylor Lautner). Bella decide di diventare vampira e restare così legata ad Edward per l’eternità. Ma non è così semplice, perché attorno a loro si scatena una guerra interna tra vampiri in cui anche i licantropi sono chiamati ad intervenire. E poi Bella ha i suoi dubbi, che la portano anche a dare un bacio a Jacob. “Eclipse segna un momento di crescita per Bella, chiamata a valutare le conseguenze delle sue scelte” come ha affermato l’autrice Stephenie Meyer che questa volta non si è limitata a intervenire sulla sceneggiatura ma è rimasta a seguire quasi tutte le riprese.

Robert Pattinson a parte la delusione per l’esordio della sua Inghilterra ai Mondiali che ha pareggiato con gli Stati Uniti ha dichiarato: “All’inizio la presenza di Stephenie mi intimidiva, poi ho capito che poteva essere un grande aiuto dato che se avevi un dubbio lei sapeva immediatamente chiarirtelo. Stavolta divento geloso e mi comporto come una sorta di Otello. Il primo film era basato su una scelta istintiva d’amore tra Bella ed Edward, il secondo era sul tema della perdita di questo amore e della fuga. Eclipse affronta la difficoltà delle relazioni quando esse devono necessariamente coinvolgere il partner nel mondo dell’altro. Edward deve cercare di integrarsi con gli umani con il progetto di sposare bella”. “Sarò io – afferma Kristen Stewart a portare una storta di pace tra vampiri e licantropi – tra i quali sta avvenendo un vera e propria Eclisse – perché entrambi i gruppi cercano di difendermi dalle mire di Victoria e si alleano. Ancora una volta, pur amando Edward, mi rendo conto che il mio cuore è diviso tra lui e Jacob e che, in una vita diversa, forse solo con quest’ultimo avrei potuto essere serena, senza dilemmi di immortalità e tutto quello che comporta essere un vampiro. Bella vorrebbe potere amare due persone, sia pure in un modo diverso e infatti bacia entrambi nel film. I fan si divertiranno, Bella è la passione che appartiene al mondo assoluto della fantasia”.

Tra le novita Bryce Dallas Howard nei panni della cattivissima vampira Victoria (interpretata negli altri due film da Rachelle Lefevre), Catalina Sandino Moreno, Jodelle Ferland, il mitico cantante dei Bauhaus Peter Murphy (e chi se lo è mai dimenticato in Miriam si sveglia a mezzanotte), Jack Huston il nipote del grande John e poi tornano alcuni dei Volturi, tra i personaggi più affascinanti della saga. Capitanati da Jane, una sublime e dark Dakota Fanning. Ultima follia americana, allo sterminato elenco di gadget ispirati alla saga di Twilight si aggiungono ora anche le carte di credito. I volti dei protagonisti sono stati stampati su diverse carte di credito prepagate della MasterCard, rivolte ai più giovani.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA