questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Ecco Ares in La furia dei Titani!

Attualità, Personaggi

15/03/2012

"Dieci anni dopo aver sconfitto il mostruoso Kraken, Perseo (Worthington) — il semidio figlio di Zeus (Neeson) — cerca di trascorrere una vita più tranquilla facendo il pescatore e allevando da solo il figlioletto di 10 anni, Helius. Intanto scoppia una lotta per il potere tra Dei e Titani. Indeboliti pericolosamente dalla mancanza di devozione dell’umanità, gli Dei stanno perdendo il controllo dei Titani prigionieri e del loro feroce capo, Crono, padre dei fratelli Zeus, Ade (Fiennes) e Poseidone (Danny Huston), che in passato lo avevano rovesciato e condannato a marcire negli abissi del Tartaro, una tenebrosa prigione sotterranea nel profondo degli inferi. Perseus non può far finta di nulla quando Ade, insieme ad Ares (Edgar Ramírez) il devoto figlio di Zeus, tradisce e stringe un accordo con Crono per catturare Zeus. La forza dei Titani cresce sempre di più, mentre diminuisce quella di Zeus, e sulla terra si scatena l’inferno. Con l’aiuto della regina guerriera Andromeda (Rosamund Pike), di Argenor (Toby Kebbell) il figlio semidio di Poseidone, e del Dio caduto in disgrazia Hephaestus (Bill Nighy), Perseus si addentra coraggiosamente nell’oltretomba per salvare Zeus, rovesciare i Titani e salvare il genere umano".

Character poster nuovo di zecca per La furia dei titani. Oggi vediamo Ares, interpretato da Édgar Ramírez, attore venezuelano che si è fatto notare nel biopic Carlos di Olivier Assayas. Nella pellicola precedente il personaggio era invece interpretato da Tamer Hassan.

Già nel 2010 mentre stavano girando Scontro tra Titani la produzione pensava ad un sequel del film. Cambio di regia in favore di Jonathan Liebesman ma rimane il trio fondamentale composto da: Worthington, Neeson e Fiennes. Questa volta entriamo negli universi di Dei e Umani con una pellicola girata direttamente in 3D!

Nel cast anche Rosamund Pike e Toby Kebbell.

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA