questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

E dopo gli Oscar, quali progetti per i nostri vincitori?

Attualità, Personaggi

04/03/2011

Chiuso il sipario sull’83esima notte degli Academy Awards, i vincitori pianificano i loro progetti futuri. Mentre Tom Hooper è impegnato nella promozione Il Discorso del Re, tra un volo e l'altro concentra la sua attenzione su alcuni script interessanti: il primo è un riadattamento del celebre romanzo di  Victor Hugo I Miserabili, mentre il secondo è un adattamento del romanzo di Deborah Moggart, “Tulip Fever”. Ambientato nella Amsterdam del 17° secolo, racconta la storia d’amore tra Jan, pittore squattrinato e il soggetto del suo quadro Sophia, la giovane moglie del facoltoso mercante Corneluis Sandvoort. 

La gravidanza non ferma il premio Oscar Natalie Portman (Miglior Attrice Protagonista per il Cigno Nero). La bravissima attrice è infatti già pronta per uscire in sala con tutta una serie di progetti: la commedia Your Highness, targata Universal, il dramma indipendente Hersher che la vedrà anche nelle vesti di produttore, e Thor, l’action superomistico della Marvel/Paramount. Non si preannunciano imminenti impegni da set, dato che diventerà mamma a primavera inoltrata. ma già si parla del suo coinvolgimento come interprete e produttore, nella commedia romantica della Paramount, Important Artifacts, che la vedrà protagonista accanto a Brad Pitt.

Colin Firth (Miglior Attore Protagonista per Il Discorso del Re) sarà invece un cacciatore di spettri nel thriller Universal dal titolo Tinker, Tailor, Soldier, Spy, adattamento del romanzo del 1974 di John le Carre. Da maggio invece lo troveremo a Londra sul set del remake della commedia nera Gambit, insieme a Cameron Diaz. La pellicola sarà diretta da Michael Hoffman e sceneggiato dai fratelli Coen

Last but not least, Christian Bale (Miglior Attore Non Protagonista per The Fighter) comincerà presto le riprese di The 13 Women of Nanjing, dramma storico diretto dal regista Zhang Yimou, mentre a maggio indosserà nuovamente la tutina di Batman per The Dark Knight Rises di Christopher Nolan.

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA