questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Dustin Hoffman: gli Oscar sono razzisti

News

07/03/2016

Daustin Hoffman

Daustin Hoffman, due volte premio Oscar (miglior attore protagonista in Kramer contro Kramer e in Rain Man – L’uomo della pioggia) e Leone d'Oro alla carriera, punta il dito contro Hollywood e lo star system 'troppo bianco' a discapito delle minoranze. Durante l'inaugurazione del Metograph, uno dei primi cinema indipendenti aperti a Manhattan, l'attore ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

"Non ho guardato la cerimonia domenica. Sono andato a vedere la partita dei Knicks e lì ho visto che c'era anche il mio amico Spike Lee, era vestito come se dovesse andare agli Oscar, con la differenza che invece era allo stadio" racconta "La mancanza di diversità etnica non c'è stata soltanto negli ultimi due anni, è sempre stato così", ha spiegato Hoffman. "Non è affatto una novità. Ho sentito che l'ha detto anche Chris Rock. L'Academy è sempre stata razzista: è semplicemente una sorta di riflesso di ciò che è il Paese"

Non pare quindi placarsi la polemica su gli #OscarsoWhite. Hoffman si aggiunge così alla nutrita schiera di celebrità che hanno di recente protestato contro la sistematica esclusione delle persone di colore dall’ambito premio.

Scritto da Vittorio Zenardi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA