questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Dreamworks Animation: meno film

Attualità, Trade

23/01/2015

C’è aria di crisi nel mondo dei cartoon, con Dreamworks Animation, uno dei giganti, dopo la Disney, del settore, che annuncia un piano di riduzione molto drastico, di un terzo della produzione (verranno prodotti due film all’anno, non tre come in passato) e di un quinto della forza lavoro (con il taglio di 500 posti). Dreamworks ha anche annunciato che tre dei suoi top manager lasceranno quest'anno l'azienda. Si tratta del vice presidente del consiglio di amministrazione Lewis Coleman, del direttore operativo Mark Zoradi e del direttore marketing Dawn Taubin. Pare che il ridimensionamento sia stato richiesto dagli azionisti e dai consulenti finanziari della società, che dopo una serie di grandi successi nel passato (Shrek, Madagascar etc.), ultimamente non ha avuto riscontri significativi al botteghino.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA