questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Django Unchained: Tarantino vuole Leonardo DiCaprio?

Attualità, Personaggi

01/06/2011

Interessante casting rumor per le fasi di pre-produzione di Django Unchained, nuova fatica del geniale Quentin Tarantino. Secondo la stampa americana infatti il regista vorrebbe scritturare uno degli attori più richiesti di Hollywood, Leonardo DiCaprio.  A quanto pare il ruolo per lui sarebbe già definito: Tarantino vorrebbe che interpretasse Calvin Candie, il proprietario di una piantagione che vessa i suoi schiavi, tra i quali il protagonista Django, pronto a rivalersi su di lui con l'aiuto di un cacciatore di taglie (Christoph Waltz). L'ipotesi di una collaborazione tra DiCaprio e il regista non è così improbabile: già ai tempi di Bastardi senza Gloria, si diceva che il ruolo del terribile Hans Landa potesse essere affidato a Leo (ad interpretarlo come ricordano tutti è stato poi magistralmente Waltz), al quale  manca solo lavorare con uno degli autori più quotati per completare la sua carriera.

Non a caso DiCaprio ha appena terminato le riprese di Hoover, biopic sullo storico direttore della Cia diretto dal sempreverde Clint Eastwood. Divenuto poi l'attore preferito del momento di Martin Scorsese, potrebbe presto tornare al suo servizio per due biopic, uno sulla vita di Frank Sinatra e l'altro su quella di Theodore Roosevelt. Le riprese di Django non inizieranno comunque prima della fine dell'anno. Il film realizzerà il sogno di Tarantino, dirigere uno spaghetti western. La storia è infatti ispirata al personaggio interpretato nel 1966 da Franco Nero. Accantonata la pssibilità di ingaggiare Will Smith, si parla della presenza nel cast di Samuel Jackson, altro favorito del regista e del meno noto Idris Elba, visto nel cinecomic Thor.

La pellicola comunque verrà prodotta da Stacey Sher e Pilar Savone per la Weinstein Company.

Fonte: Cinemablend

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA