questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Dietro le quinte di Jupiter - Il Destino dell’Universo

Attualità, Featurette, Personaggi

05/02/2015

Il 5 Febbraio tornano al cinema i fratelli Wachowski, registi della celebre trilogia Matrix e del recente Cloud Atlas, con il film Jupiter - Il Destino dell’Universo. Channing Tatum e Mila Kunis sono i protagonisti di una storia d’amore tra il pianeta Terra e una sconfinata galassia. Jupiter Jones è una giovane ragazza di Chicago, nata nel mezzo dell’Oceano e orfana di padre. Vive con la sua numerosa famiglia svolgendo il lavoro di cameriera e addetta alle pulizie, disprezzando ogni giorno la sua vita, senza più sogni e uno scopo preciso. Ma qualcosa cambia quando piomba nella sua vita Caine, un ex militare geneticamente potenziato, che la deve proteggere da una serie di alieni di ogni forma che la vogliono uccidere. La dinastia Abrasax, composta da tre fratelli spregiudicati e determinati, portano avanti una vera e propria coltivazione di esseri umani, utilizzando l’uomo come rimedio per la loro eternità.

I registi che non hanno mai abbandonato la fantascienza, analizzata da diversi punti di vista nel corso della loro carriera, con questo ultimo film hanno ritrovato la vena creativa che li contraddistingue nel panorama cinematografico contemporaneo. Sullo sfondo di scenografie spettacolari e ricche di dettagli, prende vita una storia d’amore di altri tempi, e si assiste ad una fusione tra fantasy, sci-fi e il cinema degli anni ’80, con il richiamo a film come Blade Runner, Tron, Dune e l’intramontabile Star Wars. Un’opera originale in cui gli effetti visivi hanno il ruolo fondamentale, tra l’utilizzo del green screen, la tecnologia CGI, altri metodi di computer grafica e un impiego ingente di professionisti stunt men. Nei video che vi proponiamo di seguito potete dare uno sguardo dietro le quinte di Jupiter - Il Destino dell’Universo, con i protagonisti alle prese con scene acrobatiche e più semplici, ma anche i trucchi per creare l’immaginario mozzafiato di questo film colorato, ricco e coinvolgente.  

Consigliamo vivamente la visione in 3D, soprattutto per gustare pienamente le scene ambientate nell’Universo e nelle galassie remote, all’interno delle quali si svolge la storia interessante e originale, con un cast perfettamente adatto alle intenzioni.  

Scritto da Letizia Rogolino
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA