questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Denver: è strage all’anteprima di Batman

Attualità

20/07/2012

Sono almeno quattordici le vittime, tra le quali diversi bambini, e circa cinquanta i feriti, alcuni dei quali gravi, della sparatoria avvenita ieri notte nel multiplex Century 16 Movie Theaters,  che si trova all'interno del centro commerciale Aurora di Denver, in Colorado. Un uomo con il volto celato da un maschera antigas simile a quella indossata dal cattivo del film, forse con l'ausilio di un complice, ha aperto il fuoco sugli spettatori. La sparatoria è avvenuta improvvisamente all'interno della sala cinematografica, strapiena, dove veniva proiettato in anteprima il film 'The Dark Knight Rises', l'ultimo episodio della serie dedicata a Batman.

Secondo alcune testimonianze, l'autore della strage subito dopo aver scatenato l'inferno avrebbe lanciato alcuni candelotti lacrimogeni. "La gente all'inizio pensava che gli spari fossero parte del film", ha raccontato una sopravvissuta. Alcuni proiettili avrebbero anche passato le pareti, finendo in una sala attigua.
Una persona, fortemente sospettata di essere l'autore della strage,  è stata fermata, ma le forze di sicurezza continuano a dare la caccia a un molto probabile complice. Sono state allertate anche squadre di artificieri nell'eventualità il killer pabbia piazzato anche qualche ordigno esplosivo all'interno di qualche altra sala o nel parcheggio del centro commerciale.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA