questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

David Fincher e Ben Affleck, dopo Gone Girl il remake di un film di Hitchcock

Attualità, Personaggi

14/01/2015

Sono passati più di diciassette anni da quando qualcuno ha cercato di rifare uno dei classici dilm di Alfred Hitchcock. Si trattava del remake di Psycho del 1998 diretto da Gus Van Sant, ma quando si ha un blockbuster come il recente Gone Girl, che ha incassato oltre 350 milioni nel mondo, perché non trovare una ragione per portare quella squadra a lavorare di nuovo insieme per un altro film, come Strangers on a Train? Deadline ha riportato la notizia che la Warner Bros. Pictures sta cercando di fare proprio questo, riunire il team di Gone Girl dal regista David Fincher, lo sceneggiatore Gillian Flynn fino all'attore Ben Affleck, per produrre un remake of Strangers on a Train del 195 di Alfred Hitchcock, che ha inflenzato molti altri film negli ultimi 60 anni.

La loro versione sarà basata sull'adattamento del romanzo di Patricia Highsmith, ma sarà una versione modernizzata della storia che potrebbe anche essere chiamata Strangers, e prodotta da Affleck e Matt Damon per la Pearl Street, con la supervisione di Jon Berg. Il film originale interpretato Farley Granger nei panni di un professionista del tennis che si era stancato di sua moglie e incontra un uomo ricco su un treno che gli suggerisce di scambiarsi gli omicidi per evitare di essere scoperti. Secondo Deadline, questa versione vedrebbe Affleck nel ruolo di "una star del cinema in mezzo al periodo degli Oscar durante la stagione cinematografica" e si svolgerebbe in aereo con il personaggio di Affleck che incontra uno sconosciuto ricco durante un viaggio a Los Angeles.

La data di uscita del film attualmente è prevista per ottobre 2016.

Scritto da Letizia Rogolino
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA