questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

David Cronenberg dirigerà il sequel di La promessa dell’assassino

Attualità

11/06/2012

Sia a History of Violence (2005) che La promessa dell'assassino (2007) entrambi con protagonista Viggo Mortensen sono due film di David Cronenberg che hanno avuto un enorme successo di pubblico e critica..

 

Da tempo si parlava di un sequel del film La promessa dell'assassino ambientato a Londra con Naomi Watts che si ritrovava immischiata nella mafia russa con protagonisti oltre, a Mortensen, uno straordinario Armin Mueller-Stahl oltre a Vincent Cassel.

 

Oggi il sito Vulture parlando proprio con l'attore francese Vincent Cassel riporta che, quest'ultimo, ha affermato di essere in trattative per ritornare a far parte del cast di Eastern Promises (questo il titolo originale) insieme a Viggo Mortensen. Il film sarà sempre diretto da David Cronenberg come pure la sceneggiatura sarà riaffidata a Steven Knight, autore già dell'originale.

 

La storia continuerà a seguire le vicende della famiglia appartenente alla mafia russa con Kirill (Cassel), figlio del boss e del loro autista Nikolai (Mortensen), in realtà agente sotto copertura, che potrebbe ereditare il trono del padre, il criminale Semyon ovvero Armin Mueller-Stahl. Non sappiamo se il personaggio di Mortensen continuerà questo suo lavoro come agente sotto copertura per i Servizi Segreti Russi.

 

Attualmente Mortensen, dopo essere apparso al Festival di Cannes in On the Road di Walter Salles, è sul set, nei panni del protagonista del film sceneggiato da Hossein Amini (quello di Drive), The Two Faces of January tratto dall'omonimo romanzo di Patricia Highsmith.

 

In ogni modo le riprese del sequel di La promessa dell'assassino inizieranno i primi mesi del prossimo anno, quindi non si sovrappongo con l'imminente impegno dell'attore, le cui riprese finiranno quest'autunno.

 

Al prossimo aggiornamento...

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA