questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Dario Argento e il suo Dracula 3D

Attualità

03/05/2011

Il sito Bloody Disgusting ha pubblicato un comunicato stampa della Filmexport Group, casa di produzione di Dracula 3D, il nuovo film di Dario Argento, dove viene raccontata l’intera trama del progetto del nostro cineasta oltre a cast e locandina.

Tra gli attori ci saranno Marta Gastini (appena vista nei panni di una indemoniata ne Il Rito con Sir Anthony Hopkins), Rutger Hauer, la figlia Asia Argento, Miguel Angel Silvestre e Miriam Giovanelli. Le riprese si terranno tra Biella e Torino.

La trama che potete leggere, anche se sicuramente ricca di passaggi che sarebbe meglio non conoscere per non rovinare troppo il lavoro di Argento, è piuttosto fedele al capolavoro di Bram Stoker.

La storia inizia con Jonathan Harker, in viaggio via treno e carrozza dall'Inghilterra alla dimora del Conte Dracula, un castello situato nei monti Carpazi sul confine della Transilvania.

Il suo obiettivo è catalogare l'enorme biblioteca di Dracula. Dapprima sedotto dalle graziose maniere dell'ospite, Harker si rende conto rapidamente che è diventato prigioniero nel castello, e inizia a scoprire alcuni inquietanti aspetti della vita notturna di Dracula. Una notte, mentre cerca una via d'uscita dal castello, violando l'imposizione di non uscire dalla propria stanza la notte, Harker finisce preda dell'incantesimo di tre vampire, le Mogli di Dracula. Viene salvato all'ultimo secondo dal Conte, che lo vuole mantenere in vita. Harker riesce a fuggire dal castello, ma a questo punto Dracula si mette a caccia della sua fidanzata, Wilhelmina "Mina" Murray, e della sua amica Lucy Westenra. Vi è poi un incontro tra Dracula e Renfield, un folle che si nutre di insetti, uccelli, ragni e altre creature per assorbirne la linfa vitale. Renfield è una sorta di sensore di movimento, riesce a percepire la vicinanza di Dracula.

Le condizioni di Lucy iniziano degenerare. Seward chiama il suo vecchio insegnante, il Professor Abraham Van Helsing di Amsterdam, che determina immediatamente la causa delle condizioni in cui versa Lucy, ma non vuole parlarne, sapendo che la fede di Seward in lui potrebbe vacillare se iniziasse a parlargli di vampiri.

Van Helsing prova numerose trasfusioni di sangue, ma con scarsi risultati. Durante una notte nella quale Van Helsing deve tornare ad Amsterdam, Lucy e sua madre vengono attaccate da un lupo. Mrs. Westenra, che ha dei problemi di cuore, muore di paura, e apparentemente Lucy se ne va anche lei, poco dopo. Viene sepolta, ma i giornali riportano la notizia di bambini seguiti durante la notte da una "Bloofer Lady". Van Helsing sa cosa significa tutto questo: Lucy è diventata una vampira. Una volta rintracciata, e dopo un inquietante incontro tra lei e Arthur, Van Helsing la uccide togliendole il cuore, decapitandola e riempiendole la bocca di aglio.

Intanto, Jonathan Harker è tornato a casa, lui e Mina decidono di unirsi al gruppo e andare a cercare Dracula, il quale - una volta appresi i piani di Van Helsing e degli altri - decide di vendicarsi visitando e mordendo Mina almeno tre volte, e creando un legame spirituale con lei dandole da bere il suo sangue. L'unico modo di annullare questo legame è uccidere Dracula. Mina lentamente soccombe al sangue di vampira che scorre nelle sue vene, alternando stati di coscienza a stati di semi-trance durante i quali è collegata telepaticamente con Dracula. Grazie a questa connessione, e all'ipnosi di Van Helsing, il gruppo inizia a dedurre i movimenti di Dracula, il quale torna nel suo castello in Transilvania. Van Helsing e gli altri riescono a catturarlo prima del tramonto, e a distruggerlo tagliandogli la gola con un coltello, e pugnalandolo al cuore. Dracula si polverizza, il suo incantesimo svanisce. Nella battaglia finale Quincey Morris viene ucciso dagli Zingari, i sopravvissuti tornano in Inghilterra.

Aspettiamo con ansia di vederlo...

Fonte: Bloody Disgusting e Badtaste

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA