questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Daniel Radcliffe: siamo devastati dalla fine di Harry Potter

Attualità

14/06/2010

Lo ha ammesso Harry Potter stesso, ovvero Daniel Radcliffe al sito americano Hitfix che, giunti all’ultima settimana di lavorazione del secondo film I Doni della morte (il capitolo conclusivo di questa lunga saga) il cast è a pezzi. “Ognuno di noi è veramente devastato. Molto, molto, molto triste. – ha detto RadcliffeAbbiamo pianto tutti quanti davvero parecchio”. Le dichiarazioni sono state rilasciate dall’attore inglese al suo arrivo al Radio City Music Hall per il 64th Annual Tony Awards, dove lui insieme a Katie Holmes ha consegnato il premio alla Migliore Attrice per una piéce teatrale andato a Scarlett Johansson.

“Harry Potter e i doni della morte è stata una esperienza magnifica – ha continuato Radcliffeforse perché essendo diviso in due film siamo stati tutti insieme per molto più tempo. Il primo film, infatti, uscirà a fine anno e il finale l’estate prossima. Ma vi assicuro che quando mi chiedono: “Come ti senti ad uscire dai panni del ruolo del mago?”, non so cosa dire, mi emoziono, è davvero una sensazione stranissima che ha colto di sorpresa me per primo”.

Radcliffe che ha debuttato in teatro nel 2008 con Equus portandolo anche sui palcoscenici di Broadway dopo quelli inglesi, tornerà nel regno del musical di New York la prossima primavera nel revival di "How to Succeed in Business Without Really Trying."

Fonte: hitfix.com

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA