questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Cosa ne pensa il mondo di Un Amore senza Fine

03/06/2014

Distribuito dalla Universal Pictures, Un Amore senza Fine è il film sentimentale diretto da Shana Feste, con Alex Pettyfer e Gabriella Wilde. Al cinema dal 5 Giugno, questo remake dell’originale film di Franco Zeffirelli del 1981 si basa sul romanzo di Scott Spencer e racconta la storia d’amore tra un ragazzo semplice e una ragazza benestante. I due si innamorano subito e iniziano una relazione complicata, poiché il padre di lei cerca in ogni modo di ostacolare questa unione. Sulle tracce di Romeo e Giulietta e di numerose favole moderne, Un Amore senza Fine non è stato bocciato dalla critica internazionale che, senza troppe aspettative, lo promuove con parere sostenuto, come un film romantico e di intrattenimento, con un cast convincente e un ritmo piacevole.

Nelle mani della regista e co-sceneggiatrice Shana Feste (Country Strong), Un Amore senza Fine è diventato un solido e coinvolgente melodramma romantico neo-anni ’50” ha scritto l’ Entertainment Weekly, seguito dall’Arizona Republic che ha affermato: “Shana Feste aggiorna il film originale alla generazione di Instagram, realizzando un elegante e suggestivo viaggio nel territorio surriscaldato degli adolescenti”. “Un adattamento giovanile del romanzo di Scott Spencer rispetto alla versione di Zeffirelli degli anni '80, fatto su misura per gli appassionati di Nicholas Sparks” ha scritto Empire, notando la natura moderna e attuale di questa storia d’amore non particolarmente originale, ma coinvolgente. “Robert Patrick, che interpreta il padre di David, e Greenwood, sono due attori veterani nei ruoli di "buon padre / cattivo padre” e, in questo film, regalano delle rappresentazioni credibili della mascolinità ferita” ha aggiunto The A.V. Club, sottolineando l’importanza di questi due personaggi nel cast, a sostegno dei due protagonisti molto giovani e con un’esperienza minima. “L'amore può o non può essere infinito, ma non c'è limite a ciò che può esserci in un film come questo” ha aggiunto il Chicago Sun Times, soffermandosi di più sul messaggio del film. Avventurarsi con un remake è sempre un’impresa coraggiosa, ma The Hollywood Reporter sembra aver approvato il lavoro di Feste, scrivendo che il film è “un remake altamente omogeneizzato e igienizzato, anche meglio del suo predecessore del 1981”.

Ogni volta che le cose tra David (Pettyfer) e la bella e privilegiata Jade (Wilde) diventano appiccicose o melense o lacrimevoli, il film potrebbe andare in profondità, senza fine, invece si trasforma in una sorta di video musicale” ha osservato invece Los Angeles Times. Shana Feste ha diretto tempo fa la commedia Country Song, attraversata sempre da una nota di romanticismo, e anche in questa occasione regala una delicatezza tutta femminile ad una storia per teenager e non.

Scritto da Letizia Rogolino
Tag: non vi sono tags per questo articolo
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA