questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Controcampo italiano: il vincitore è Scialla!

Attualità

09/09/2011

Sono stati assegnati ieri nel tardo pomeriggio, i premi della sezione Controcampo italiano, la più attenta alle tendenze del cinema nostrano all'interno della Mostra del cinema di Venezia. La giuria presieduta da Stefano Incerti che si è avvalso della collaborazione di Cristiana Capotondi e Aureliano Amadei ha assegnato il premio per i lungometraggi narrativi a Scialla, il film di Francesco Bruni che vede protagonista Fabrizio Bentivoglio, Barbora Bobulova, Filippo Scicchitano e Vinicio Marchioni. Per i cortometraggi il vincitore è invece A Chjanà di Jonas Carpignano, mentre Pugni chiusi di Fiorella Infascelli vince il premio Controcampo Doc.

Importante invece la menzione speciale a Black Block, il documentario sui fatti del G8 di Carlo A. Bachschmidt.

Scialla acquistato dalla 01 Distribution è il debutto alla regia di Bruni, apprezzato sceneggiatore, e racconta le vicende di Luca, un quindicenne irrequieto, cresciuto senza un padre, che incontra Brunoun professore senza figli che ha lasciato l’insegnamento per rifugiarsi nell’apatia delle lezioni private. Il professore malinconico scopre di essere in realtà padre di quell’alunno ribelle….

“Il pubblico della Mostra ha apprezzato da subito l’ironia intelligente e ricca di buoni sentimenti di Scialla! – ha commentato Paolo Del Brocco, a.d. di Rai Cinema che ha co-prodotto la pellicola con Ibc Movie - ora anche la giuria di Controcampo riconosce nell’opera prima di Francesco Bruni grandi qualità di scrittura, a cui la straordinaria interpretazione di Fabrizio Bentivoglio aggiunge spessore e divertimento. Il film è un autentico gioiello, con toni garbati e divertenti riesce a far riflettere su temi importanti come il confronto tra generazioni, la scuola e l’educazione”.

 

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA