questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Conosci il tuo Nemico - Anteprima di Dragon Trainer

Attualità, Personaggi

22/03/2010

Una delle regole più importanti de L’Arte della Guerra, scritta dal generale cinese Sun Tzu nel quinto secolo avanti Cristo rappresenta, in un certo senso, una delle possibili chiavi di lettura per questo ottimo film d’animazione che è, senza dubbio, il più commovente tra i tanti divertentissimi titoli prodotti in questo decennio dalla DreamWorks Animation.

“Conosci il tuo Nemico” è, infatti, un po’ il senso di questo film pacifista e intelligente che racconta come un bambino vichingo il cui villaggio è sotto il continuo attacco dei draghi, scopre come questi ultimi siano, in realtà, anche loro bisognosi d’aiuto.

Dragon Trainer non è, infatti, solo l’esilarante narrazione di una storia d’amicizia tra un bambino e un animale. E’ soprattutto la celebrazione di un viaggio personale dove il rifiuto della guerra, della violenza e la ricerca di qualcosa di nuovo in grado davvero di cambiare le cose, sono in realtà non solo il primo passo per un percorso di crescita, ma per la vera “grande vittoria finale”.

Il film che ha per protagonista un ragazzino e un grosso drago che, in verità, assomiglia ad un enorme gattone nero sornione e simpaticissimo, racconta la scoperta di una nuova strategia, grazie all’amicizia con l’animale e grazie all’insubordinazione nei confronti della dogmatica posizione ancestrale del padre e degli altri del villaggio contro i draghi.

Intelligente e brillante, Dragon Trainer è uno dei film più divertenti prodotti da Katzenberg & Co., ma anche uno dei più commoventi, perché radicato in una storia che parla di animali, di amicizia e, soprattutto, delle difficoltà della crescita che ieri come oggi, obbligano gli adolescenti ad affrontare con coraggio e per necessità, mostri creati dal sonno della ragione, spesso, più pericolosi e fatali di qualsiasi dragone.

Un film divertente e geniale, destinato al pubblico di tutte le età.

 

Scritto da Marco Spagnoli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA