questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Come il vento, Valeria Golino protagonista

Attualità, Personaggi

25/09/2012

E' domani il d-day fissato per l'apertura del set di Come il vento, titolo provvisorio prescelto per il nuovo film di Marco Simon Puccioni.

Si tratta di un biopic sulla vita di Armida Miserere. Laureata in criminologia, figlia di un militare, abituata a dare valore alla disciplina, la Miserere è stata una delle prime donne direttrici di carcere.

Talmente apprezzata sul lavoro, la donna fu spesso convocata in situazioni di emergenza, come ad esempio l'evasione di Vincenzo Curcio dal carcere Le Vallette di Torino. La sua fama di agente integerrimo le fece guadagnare il soprannome di la femmina bestia e di Colonnello. Il 19 aprile 2003 Armida Miserere si uccise con un colpo di pistola alla testa nella sua abitazione annessa al carcere di Sulmona, segnata dalla perdita del compagno Umberto Mormile, ucciso anni prima in un agguato di camorra.

Ad interpretare un personaggio così difficile è Valeria Golino, affiancata da Filippo Timi, Francesco Scianna e Chiara Caselli. Le riprese dovrebbero durare 7 settimane tra Pianosa, Grosseto, Civitavecchia, Palermo e Roma.

 

 

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA