questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Come ammazzare il capo primo in Italia in un week end sottotono

Attualità, Box Office

22/08/2011

Penultimo week end d'agosto all'insegna del ritorno in città dalle vacanze, e con incassi da minimi storici. Quattro new entries alla linea di partenza, ma quasi tutti bruciati dal caldo tropicale. Conquista il podio più alto la commedia Come ammazzare il capo e vivere felici con 433mila euro nel week end e 681mila nei cinque giorni dall'uscita. Scende in seconda posizione (e perde solo un -38% dallo scorso week end)  la commedia con Jim Carrey I Pinguini di Mr. Popper che incassa 418mila euro nel week end e 1,666 nei dieci giorni dall'uscita. Piuttosto debole invece l'esordio de Le amiche della sposa, nonostante l'ottima stampa e l'eccellente risultato americano deve accontentarsi del terzo posto con 291mila euro. Ma la palma del peggior risultato spetta (anche in Italia) a Conan The Barbarian, quarto con 287mila euro nel week end (371mila da giovedì), e con una media per sala di 898 euro nonostante il 3D, evidentemente penalizzato da un passaparola molto negativo. Non va molto meglio al parodistico Horror Movie, quinto con 240mila euro (457mila in cinque giorni). Ma la vittima più illustre, anche se solo in uscita di prova, è Lanterna verde che uscita per un giorno in anteprima in 240 sale ha incassato solo 130mila euro, alla media decisamente catastrofica di 540 euro per sala. Scende in settima posizione Captain America che in cinque settimane ha totalizzato 6 milioni di euro, seguito dall'inesauribile Harry Potter e i Doni della Morte Parte II che invece in sei settimane ha superato i 22 milioni. Chiudono la top ten Hanna, in nona posizione con 337mila euro in due settimane e Tekken, 90mila euro in tre settimane.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA