questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Colonne Sonore: Gravity di Steven Price

Attualità

15/11/2013

La colonna sonora composta dall'inglese Steven Price per il film di Alfonso Cuaròn è una delle probabili candidate all'Oscar il prossimo febbraio ed è pubblicata in Europa da Silva Screen ed è disponibile nei negozi, ma anche per il download su iTunes.

Immaginifica, elettronica, a tratti eterea e in alcuni momenti dinamica come nello splendido brano Shenzou che commentai momenti più drammatici dell'astronauta Sandra Bullock sulla stazione spaziale cinese e il ritorno sulla Terra, la musica di Gravity è fondamentale per apprezzare in pieno lo straordinario capolavoro di Cuaròn

diventando la "voce" del Cosmo e quindi, in un certo senso, coprotagonista della narazione. Il compositore Steven Price spiega "Alfonso voleva una musica in cui l'intero film potesse immergersi: come ti siedi al cinema ecco che le note iniziano ad avvolgerti e ti legano a quanto vedi sullo schermo. Gli elementi vanno e vengono, pulsano e si

trasformano rendendo totale l'esperienza cinematografica." 

Un ascolto che distaccato dal film 'immerge' nuovamente lo spettatore nell'esperienza cinematografica. Da non perdere.

Tracklist

1. Above Earth
2. Debris
3. The Void
4. Atlantis
5. Don’t Let Go 
6. Airlock 
7. ISS 
8. Fire 
9. Parachute 
10. In The Bind 
11. Aurora Borealis 
12. Aningaaq 
13. Soyuz 
14. Tiangong 
15. Shenzou 
16. Gravity 

Scritto da Marco Spagnoli
Tag: non vi sono tags per questo articolo
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA