questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Colin Firth abbandona Stoker, arriva Matthew Goode?

Attualità, Personaggi

09/06/2011

Partenze e arrivi sul set di Stoker, debutto americano del regista Park Chan-Wook, che aprirà il set a breve. Il protagonista designato Colin Firth, preferito all'ormai onnipresente James Franco ha infatti abbandonato il progetto. Non sono state fornite le motivazioni di tale decisione, ma è probabile che sia dovuto alle riprese in corso di Gambit, commedia che sta girando insieme a Cameron Diaz ed Alan Rickman e al futuro impegno con una dark comedy ancora senza titolo diretta da Dante Ariola.

Secondo la stampa americana a quanto pare la produzione starebbe già cercando un sostituto ed il favorito potrebbe essere Matthew Goode. L'attore, visto in Match Point e Watchmen aveva già lavorato proprio con Firth in A single man, dove interpretava il suo giovane compagno. Il ruolo che gli verrebbe affidato in Stoker è quello di un uomo misterioso che torna a casa dopo la morte del fratello, per stare accanto alla cognata e alla nipote: l'uomo però potrebbe essere un vampiro....

Nel cast sono già state confermate Nicole Kidman e Mia Wasikowska. Lo script è stato firmato dall'attore Wenthworth Miller (Prison Break). Noi speriamo che non si tratti della solita pellicola a tema vampiresco, ma con Chan Wook in cabina di regia, speriamo di sfatare questo rischio. A produrre sarà la Fox Searchlight con la supervisione di Ridley e Tony Scott. Goode verrà scritturato? A quanto pare il personaggio avrebbe destato la curiosità di Joel Edgerton e di Michael Fassbender. Non resta che aspettare!

Fonte: IndieWire

 

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA