questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Colin Farrell protagonista di miniserie tv Amazon, sullo scandalo Irangate

News, Personaggi, Serie TV

21/03/2017

Colin Farrell, torna alle serie tv, lo avevamo lasciato alla seconda stagione di True Detective, ed ora tornerà con un nuovo ruolo di protagonista per la miniserie targata Amazon incentrata sullo scandalo politico noto come Irangate.

L'attore si riunirà al regista di The Lobster, Yorgos Lanthimos, per questa serie ancora senza titolo che sarà prodotta da Ben Stiller e Nicky Weinstock, con la loro Red Hour Filmse ispirata ai fatti realmente accaduti durante l'amministrazione Reagan.

Nella parte di Oliver North, un decorato ex Marine, attuale commentatore politico di FOX News che, come parte dell'amministrazione del presidente Ronald Reagan, nella metà degli Anni '80 fu coinvolto nello scandalo Iran-Contra. L'amministrazione fu accusata di trafficare illegalmente armi con l'Iran in cambio del rilascio di alcuni ostaggi in Libano, e di servirsi del ricavato per finanziare in modo occulto l'opposizione violenta dei gruppi armati Contras al governo rivoluzionario sandinista del Nicaragua, ostile agli Stati Uniti perché filocomunista. Regista dell'operazione, North, che testimoniò davanti al Congresso nelle udienze del 1987 trasmesse in diretta tv, ammise successivamente di aver mentito sotto giuramento.

Scritto da Stefy
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA