questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Clint Eastwood vuole Charlize Theron per Hoover

Attualità

09/12/2010

La splendida attrice sudafricana Charlize Theron è piuttosto impegnata in questo periodo. Attualmente sta lavorando alle riprese del nuovo film di Jason Reitman, scritto di nuovo da Diablo Cody (come era avvenuto per Juno), dal titolo: Young Adult.

E mentre è su questo set le è arrivata la proposta di un altro lavoro e non da un regista qualsiasi... bensì da Clint Eastwood che le ha offerto un piccante e intrigante ruolo nel suo nuovo film dedicato a J Edgar Hoover, un biopic che il regista ha preferito chiamare semplicemente: J Edgar. Il ruolo principale, come è stato annunciato qualche settimana fa, sarà interpretato da Leonardo DiCaprio.

A DiCaprio toccherà un’altra ardita sfida, di quelle che piacciono a lui, visto che Hoover fu un personaggio tanto famoso quanto impopolare. Il direttore dell’FBI aveva una vita privata e anche pubblica piuttosto controversa. Sul fronte del lavoro utilizzava il suo potere - che sarebbe dovuto essere indirizzato a combattere il crimine – per spiare politici e riconoscere così i suoi nemici che volevano intaccare e sporcare la sua popolarità.

In accordo con Vulture, Eastwood vorrebbe la Theron per impersonare Helen Grandy, che fu la segretaria personale di Hoover da quando aveva 21 anni, un lavoro che continuò a fare fino a 54 anni.

E sempre a proposito di cast, Entertainment Weekly riporta che Armie Hammer, attore che in The Social Network interpretava i due gemelli Cameron Winklevoss/Tyler Winklevoss, starebbe per firmare il contratto per interpretare l’avvocato che lavorava per l’FBI – e che conosceva tutti i segreti e le manovre di Hoover – il ‘fidato’ Clyde Tolson.

Storicamente, Tolson era un amico molto stretto di Hoover, alcuni sono arrivati anche a dire che tra loro c’era stata una storia d’amore, e quando J Edgar fu accusato di avere tenuto sotto ricatto alcuni politici dato che aveva intercettato le loro telefonate e sapeva più di quello che avrebbe dovuto sapere... Tolson ne prese le difese, sia personali che durante il processo.

La sceneggiatura del film è stata scritta da Dustin Lance Black, amico e collaboratore di Gus Van Sant per il quale ha scritto Milk, mentre le riprese prenderanno il via all’inizio del 2011.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA