questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Cinecittà - Luce: nuove nomine e siluramenti eccellenti

Attualità

22/09/2011

Designato il nuovo Cda di Cinecittà - Istituto Luce. Il Ministro per i Beni e le Attività Culturali, Giancarlo Galan, dando seguito alla riforma per il riassetto di Cinecittà - Istituto Luce, ha nominato Rodrigo Cipriani in qualità di presidente; Roberto Cicutto (ex presidente Cinecittà Luce) amministratore delegato; Riccardo Tozzi (presidente Anica) consigliere d’amministrazione. A Luciano Sovena, ex Amministratore Delegato della Società, sarebbe stato proposto un contratto di consulenza. Non è chiaro il motivo che ha spinto il Ministro Galan a silurare Sovena, che sicuramente ha svolto un lavoro egregio in questi anni difficili, raccogliendo stima bipartisan - tra l'altro un gruppo di 60 parlamentari di entrambi gli schieramenti ha presentato un'interpellanza parlamentare per chiedere spiegazioni in merito al Ministro Galan. L' altra cosa che risulta assolutamente incomprensibile è la nomina di Rodrigo Cipriani a Presidente. Cipriani, secondo le prime informazioni, fino ad ieri è stato Ceo AD di Mediashopping, una società del gruppo Mediaset, specializzata nella vendita di prodotti tv on demand, nonché Direttore Commerciale di Mediaset New Media, mentre ancora ricopre l'incarico di Presidente di Buonitalia, una società collegata al Ministero dell'Agricoltura, per la valorizzazione, promozione, tutela e internazionalizzazione dei prodotti agroalimentari italiani. Incarico che gli era stato assegnato sempre dal Ministro Galan, allora Ministro dell'Agricoltura e oggi Ministro dei Beni Culturali. Un uomo Mediaset nominato Presidente della Società che gestisce il Cinema pubblico.   Infine, altra anomalia, la nomina di Riccardo Tozzi, Presidente Anica, ma anche AD di una delle più importanti società 'private' di produzione Cattleya, nel Consiglio d'Amministrazione. Niente male per una Srl con 15.000 euro di capitale.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA