questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Ciao Stuart Freeborn: morto il creatore di Yoda e Chewbacca

Attualità, Personaggi

07/02/2013

Come si dice, sono sempre i migliori quelli che se ne vanno. E in questi giorni in cui sentiamo parlare tanto di Star Wars e dei suoi nuovi episodi e spin off, una notizia rattristerà i fan di tutto il mondo.

E' infatti scomparso Stuart Freeborn, alla veneranda età di 98 anni.

I cultori della saga di George Lucas sanno sicuramente che Freeborn è un famoso truccatore: a lui dobbiamo la creazione di Yoda (il più saggio dei maestri Jedi) e Chewbacca ( il peloso migliore amico di Han Solo) due dei personaggi più iconici della mitologia starwarsiana.

Nella sua lunga carriera ha partecipato anche a pellicole come Oliver Twist, Il ponte sul fiume Kwai, The Omen, Superman I-IV, Top Secret! e Giallo in casa Muppet.

A ricordarlo tempestivamente è il sito ufficiale di Star Wars che ha rilasciato per l'occasione un comunicato stampa:

"Il creatore di effetti speciali e truccatore leggenda Stuart Freeborn è deceduto all'età di 98, lasciando un patrimonio di contributi a film indimenticabili, tra cui personaggi classici come Chewbacca, Yoda, e Jabba the Hutt dalla trilogia originale di Star Wars. Prima del suo coinvolgimento in Star Wars, Freeborn è stato era responsabile della creazione degli antenati scimmieschi umani nel "Dawn of Man" in 2001: Odissea nello spazio, ed ha memorabilmente trasformato Peter Sellers in ruoli diversi nel Dottor Stranamore. "Stuart era già una leggenda trucco quando ha iniziato Star Wars", ha detto George Lucas. "Ha portato con sé non solo decenni di esperienza, ma energia creativa senza limiti. La sua arte e la sua maestria vivranno per sempre nei personaggi che ha creato. Le creature di Star Wars potranno essere reinterpretate in forme nuove per le nuove generazioni, ma il loro cuore, continuare ad essere ciò che Stuart ha creato per i film originali". Nel guidare il reparto creativo di Star Wars era responsabile per Chewbacca. Per L'Impero colpisce ancora, sviluppò Yoda. Irvin Kershner fece notare che Freeborn si mise letteralmente nei panni di Yoda. Per Il ritorno dello Jedi Freeborn ha invece supervisionato lo sviluppo e la fabbricazione del massiccio Jabba the Hutt, così come la creazione dei memorabili Ewoks".

Ciao Stuart!

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA